ISEE di cittadina italiana residente in Italia coniugata con cittadino straniero residente all’estero


Io sono italiana, residente in Italia, ma mio marito è inglese, con residenza in Inghilterra: tuttavia lavora in Italia con un contratto a tempo indeterminato.

Per l’ISEE ai fini del pagamento della mensa scolastica di nostro figlio, ci hanno detto che lui non rientra, quindi non va inserito. Si tratta di un’informazione corretta?

Il coniuge residente all’estero non iscritto all’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’estero), ed a maggior ragione un cittadino di nazionalità non italiana che non può essere iscritto all’AIRE, non va inserito nel nucleo familiare del coniuge residente in Italia, per la presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica DSU per la determinazione dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) per l’Università.

26 Giugno 2019 · Genny Manfredi



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic ISEE di cittadina italiana residente in Italia coniugata con cittadino straniero residente all’estero