Info aggiornamento dati Crif

Volevo chiedere un'informazione: le banche di solito comunicano a crif i nuovi dati riguardo i finanziamenti all'inizio di ogni mese; dopo questa comunicazione quando tempo impiega crif dalla richiesta ad aggiornare i dati nel sistema?

Esempio: se la banca o finanziaria comunica il 1 giugno i nuovi finanziamenti erogati rifiutati o estinti nel mese di maggio, questi nuovi dati quando saranno visibili in banca dati crif il 1 giugno stesso oppure nei giorni successivi?

Le informazioni fornite dall'intermediario (banche e finanziarie) associato al circuito CRIF (così come avviene anche in altre Centrali Rischi) ed inerenti richieste di prestiti, concessione o diniego degli stessi, ritardi ed inadempimenti nel pagamento delle rate, rimborsi differiti, anche a saldo stralcio, sono inserite ed aggiornate in tempo reale direttamente dal soggetto segnalante.

L'attività propria della CRIF prevede la gestione tecnica dell'archivio, l'elaborazione delle istanze di rettifica e cancellazione delle segnalazioni presentate dai soggetti segnalati che ne hanno diritto, la produzione e distribuzione delle visure, la cancellazione automatica delle posizioni alla scadenza dei tempi di permanenza dettati dalla normativa vigente.

Il soggetto che inserisce i dati ha anche la possibilità di oscurarli per il tempo necessario a valutare, ad esempio, la legittimità e/o la correttezza della segnalazione effettuata e ad apportare le dovute rettifiche.

In passato, alcuni operatori si sono avvalsi di questa facoltà (oscuramento temporaneo delle posizioni) per consentire al cattivo pagatore di ottenere un credito anche in presenza di segnalazioni di tipo negativo. Viene da sé che il creditore, a fronte di una richiesta di prestito e di una istruttoria che non produce risultanze negative, proprio in virtù del temporaneo e capzioso oscuramento effettuato da terzi, potrebbe essere orientato ad accordare il finanziamento.

31 luglio 2015 · Piero Ciottoli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

centrale rischi
centrale rischi CRIF
temporaneo oscuramento dati negativi in centrale rischi

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Segnalazione alla CRIF di credito in sofferenza - illegittima per il ritardo di una sola rata
Il Codice di deontologia e di buona condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità dei pagamenti, prevede all'articolo 4, 6° comma, lettera a), che nei sistemi di informazioni creditizie di tipo positivo e negativo, come quello gestito da CRIF, ...
CRIF EURISC – Centrale Rischi Intermediazione Finanziaria
Fra i SIC privati assume una importanza rilevante la crif (Centrale Rischi Intermediazione Finanziaria), nota anche come EURISC. CRIF La crif gestisce un archivio dati privato (EURISC appunto)  a cui aderiscono le principali banche italiane. La crif è specializzata nella realizzazione e gestione di sistemi di referenziazione del credito, anche noti semplicemente come ...
CRIF EURISC – cosa è e come funziona questo archivio dei cattivi pagatori
CRIF è una società che gestisce l'archivio informatico EURISC, in cui vengono registrati i dati personali dei soggetti che hanno chiesto e/o ottenuto un finanziamento da banche e finanziarie. Ovviamente in questo archivio viene tenuta anche l'informazione relativa a ritardi o mancati pagamenti delle rate di rimborso del prestito. In ...
CRIF EURISC – cancellazione dati cattivo pagatore
Gli italiani fanno sempre più ricorso al finanziamento nelle sue diverse forme: contemporaneamente aumentano quelli che non riescono a saldare in tempo o del tutto le rate. Qui nascono problemi legati all'iscrizione "all'albo dei cattivi pagatori" EURISC della CRIF e il conseguente diniego di nuovi finanziamenti. Molti si rivolgono allo sportello di ...
CRIF EURISC e Centrale Rischi Bankitalia – Differenze fra cattivi pagatori
Nella Centrale Rischi Bankitalia la posizione del cattivo pagatore è inserita solo a sofferenza conclamata, in CRIF i  dati dei cattivi pagatori sono visibili sin dall'inizio della sofferenza. La CRIF inoltre contiene dati concernenti  non solo  la delibera o l'erogazione di un mutuo ma anche la sua sola richiesta. L'appostazione a sofferenza ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca