Identificazione nucleo familiare ai fini ISEE per Università – Padre naturale non convivente che versa assegno periodico di mantenimento per il figlio studente


Ai fini del calcolo ISEE per le tasse universitarie mi è di fondamentale importanza individuare il mio nucleo familiare: i miei genitori non sono mai stati sposati, vivono in case e comuni diversi e mio padre (io vivo con mia madre) ha avuto circa 3 anni fa una figlia dalla sua nuova compagna (anche loro non sposati) e mMio padre mi ha riconosciuto e per decisione del giudice versa ogni mese 350€ per il mio mantenimento; ha il diritto di frequentarmi con cadenza bisettimanale. Alla luce di questi dati, mio padre fa parte del mio nucleo familiare?

Nel caso riportato, il nucleo familiare dello studente, ai fini ISEE per l’Università, include il solo genitore convivente (la madre, nella fattispecie).

Ricordiamo che l’importo dell’assegno di mantenimento versato dal genitore non convivente con lo studente, dovrà comunque essere censito nella Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per l’individuazione dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) ai fini dell’accesso ai benefici previsti per la frequenza ai corsi universitari.

13 Settembre 2018 · Genny Manfredi



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Identificazione nucleo familiare ai fini ISEE per Università – Padre naturale non convivente che versa assegno periodico di mantenimento per il figlio studente