Eredita’ dei genitori – Testamento e quota disponibile al de cuius


Siamo 3 fratelli e i miei genitori anziani alla loro morte vorrebbero lasciare il loro patrimonio solamente a 2 fratelli, perche’ uno li ha abbandonati completamente: i miei genitori possiedono un appartamento intestato a tutti e due, un altro intestato a parti uguali di ogni fratello, e un conto corrente con su 350.000 euro. Ho spiegato a i miei genitori che ad il figlio che odiano gli spetta la quota legittima del patrimonio, chiedo esiste un modo per fargli avere il meno possibile?

Con coniuge superstite e tre figli, la ripartizione testamentaria della massa ereditaria prevede, per legge, 1/4 riservato al coniuge superstite, 1/6 riservato a ciascuno dei figli, mentre un quarto dei beni è disponibile al de cuius, che può disporne come meglio crede.

15 Luglio 2019 · Annapaola Ferri

Meglio se fa testamento prima coretto?

Farlo dopo, gli verrebbe difficile.

15 Luglio 2019 · Simone di Saintjust



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?