Quota disponibile nel testamento – L’eredità è costituita da una casa

In un testamento ove risulta scritto “lascio i miei diritti su una casa ad un figlio” e “lego una casa ad un’altra persona”, a cosa equivalgono i diritti lasciati alla proprietà? In questo caso la quota disponibile sarà il legato o anche i diritti lasciati come sopra scritto?

In questo caso la quota riservata all’unico figlio, in assenza di coniuge, è pari alla metà del valore della casa: la quota disponibile al de cuius per i legati è naturalmente, pari al restante 50%.

Poi bisogna vedere cosa intendesse il defunto per diritti da lasciare al figlio (di usufrutto, di abitazione?): ma non credo che essi possano essere valorizzati fino alla metà del valore dell’immobile.

18 Aprile 2019 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Testamento e quota disponibile
Per l'eredità si deve convincere il genitore a fare testamento per la quota disponibile, riservando ciò che è possibile ad altri soggetti vicini al debitore. A differenza dell'avvocato abbiamo poi aggiunto: Per la legittima non c'è nulla da fare: l'unica soluzione per evitarne il pignoramento è vendere l'immobile quando il genitore è ancora in vita. A nostro parere, infatti, i creditori sarebbero legittimati ad impugnare un testamento che viola la quota di legittima riservata al debitore. I suoi genitori possono riservare al nipote solo 1/4 dell'eredità. Come si può evincere dallo schema che segue. Quando si scrive, nello schema, ai ...

Disposizioni ereditarie - collazione legato e quota disponibile
Nel caso di testamento nel quale si dispone come quota disponibile il legato di una casa ad un soggetto, la collazione si effettuerà su tutto l'asse ereditario per il calcolo della quota disponile comprensiva anche del valore della casa lasciata come legato? Il legato di una casa, dopo la pubblicazione di un testamento pubblico si acquista automaticamente o va trascritto? diventa proprietario a tutti gli effetti con la pubblicazione? ...

Testamento olografo di mia zia - Avrò problemi con la quota disponibile?
Avrò in donazione un piccolo appartamento da una mia lontana zia che accudisco da vario tempo. vorrei sapere se con il testamento olografo mia zia può donarmi la sua quota che è il 50% più i 2/3 della successione in quanto non avendo figli, i fratelli del marito defunto hanno ereditato la restante parte. Avrò problemi con gli altri eredi della zia? ...

Dove mi trovo?