Contratto telematico

Ho sottoscritto l'anno scorso un contratto telematico via internet, poi confermato ed accettato per fax. Adesso ho chiesto la disdetta perchè per rinnovarlo dovrei fare il bonifico di € 500,00 circa.

Mi hanno risposto che dovevo preavvisare 90 giorni prima! Mi chiedo: essendo un contratto fatto solo per via fax e internet ha valenza? Si potrebbe parlare anche qui della legge bersani? Io non ho alcuna intenzione di pagare il bonifico perchè il servizio non mi interessa più e questi soldi non mi avanzano.

Cosa ne pensa?

Certamente il contratto ha valenza anche on line, l'importante è verificare se lei aderendo, ha dato l'assenso a tutte le clasole ivi contenute, con esplicito rimando a quella del rinnovo automatico.

Andrebbe esaminato approfonditamente cosa lei ha approvato e se è stato messa nell'opportunità di valutare appieno il contenuto delle norme contrattuali.

In mancanza, non è possibile aggiungere altro.

30 settembre 2011 · Carla Benvenuto

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assicurazione e applicazione legge bersani » Veicoli cointestati
Qualora si acquistasse un nuovo veicolo intestato a parenti non conviventi, sarebbe comunque possibile applicare la legge bersani e far valere l'attestato di rischio della persona che invece convive con il nuovo proprietario? La compagnia assicuratrice potrebbe rifiutare, in questa fattispecie, di applicare la Legge bersani? L'esempio potrebbe essere questo: ...
Rc auto » Economizzare ereditando classi di merito inferiori
Se avete appena acquistato una quattro ruote e non volete sprecare soldi con un'assicurazione rc auto poco conveniente, c'è un modo per ottenere una classe di merito più bassa di quella d'ingresso, risparmiando così centinaia di euro sulla polizza. La Legge 2 aprile 2007, numero 40 (volgarmente chiamata Legge Bersani), ...
Giroconto invece di un bonifico - Il cliente perde il diritto alle agevolazioni fiscali per ristrutturazione edilizia
Volevo sapere se ciò che mi è accaduto potrebbe essere portato di fronte all'Arbitro Bancario Finanziario. La mia banca online ha ricevuto da me l'ordine di disporre un bonifico per ristrutturazione edilizia. il 16 dicembre. Dopo svariate telefonate effettuava il bonifico il 24 dicembre. ma annullava la mia disposizione e ...
Vincoli gravanti sul bene non rimossi dopo la stipula di un contratto preliminare di compravendita - E' legittimo il rifiuto a sottoscrivere il contratto definitivo
Nella stipula di un contratto preliminare di compravendita immobiliare, l'acquirente non può avvalersi della disciplina relativa alla garanzia dei vizi della cosa venduta o di quella relativa alla garanzia per mancanza di qualità della cosa venduta, le quali presuppongono la conclusione del contratto definitivo e sono estranee al contratto preliminare, ...
La ricontrattazione del mutuo – cambiamo tasso e durata senza spese di banca e senza spese notarili
Cosa è la ricontrattazione o rinegoziazione (Bersani) del mutuo La ricontrattazione del mutuo è un istituto di nuova affermazione nel panorama giuridico europeo, ma è comunque legato a un nuovo accordo di entrambe le parti (banca - cliente), e difficilmente può essere oggetto di una pretesa unilaterale da parte del ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca