Ho ottenuto uno sgravio per la TASI inizialmente pretesa dal Comune relativa all’anno 2014 » Oggi mi chiedono altri soldi sempre per la tassa sulla spazzatura relativa al medesimo anno – Posso oppormi?


Mi hanno accordato nel 2016 un discarico con provvedimento ufficiale regolarmente ricevuto per lettera, della tari per gli anni 2014-2015-2016 e ho pagato quanto richiesto per differenza.

Adesso mi e’ arrivata una richiesta di pagamento della stessa tari 2014 che mi era stata scaricata. E’ normale questa richiesta o posso oppormi ? grazie

Bisognerebbe capire, prima di procedere ad opposizione in autotutela (amministrativa) o giudiziale, le motivazioni di questa nuova richiesta, anche se la tempistica farebbe presumere che la procedure di sgravio, di cui lei riferisce, abbia subito qualche intoppo e la pretesa della tassa rifiuti sembrerebbe essere finalizzata ad evitare la decadenza.

La cosa migliore da fare, a nostro giudizio, è recarsi personalmente (al più presto, altrimenti si rischia che scadano i termini per un eventuale ricorso giudiziale) negli uffici comunali preposti alla riscossione della tassa sulla spazzatura e chiedere, documenti alla mano, come mai sia stata avanzata la nuova richiesta di pagamento per l’anno 2014.

Può anche darsi che abbiano rifatto i conti e risulti ancora una eccedenza a suo carico da versare. Fino alla fine del 2019 la pretesa è sempre legittima, se adeguatamente motivata, nonostante l’intervenuto accordo.

7 Settembre 2018 · Carla Benvenuto



Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ho ottenuto uno sgravio per la TASI inizialmente pretesa dal Comune relativa all’anno 2014 » Oggi mi chiedono altri soldi sempre per la tassa sulla spazzatura relativa al medesimo anno – Posso oppormi?