Ho ottenuto uno sgravio per la TASI inizialmente pretesa dal Comune relativa all'anno 2014 » Oggi mi chiedono altri soldi sempre per la tassa sulla spazzatura relativa al medesimo anno - Posso oppormi?

Mi hanno accordato nel 2016 un discarico con provvedimento ufficiale regolarmente ricevuto per lettera, della tari per gli anni 2014-2015-2016 e ho pagato quanto richiesto per differenza.

Adesso mi è arrivata una richiesta di pagamento della stessa tari 2014 che mi era stata scaricata. E' normale questa richiesta o posso oppormi ? grazie

Bisognerebbe capire, prima di procedere ad opposizione in autotutela (amministrativa) o giudiziale, le motivazioni di questa nuova richiesta, anche se la tempistica farebbe presumere che la procedure di sgravio, di cui lei riferisce, abbia subito qualche intoppo e la pretesa della tassa rifiuti sembrerebbe essere finalizzata ad evitare la decadenza.

La cosa migliore da fare, a nostro giudizio, è recarsi personalmente (al più presto, altrimenti si rischia che scadano i termini per un eventuale ricorso giudiziale) negli uffici comunali preposti alla riscossione della tassa sulla spazzatura e chiedere, documenti alla mano, come mai sia stata avanzata la nuova richiesta di pagamento per l'anno 2014.

Può anche darsi che abbiano rifatto i conti e risulti ancora una eccedenza a suo carico da versare. Fino alla fine del 2019 la pretesa è sempre legittima, se adeguatamente motivata, nonostante l'intervenuto accordo.

7 settembre 2018 · Carla Benvenuto

Altre discussioni simili nel forum

accertamento per TASI TARI TARES IMU TARSU TIA ICI
annullamento sgravio cartella esattoriale e sospensione della riscossione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca