Debitrice in Olanda

Argomenti correlati:

Sono una donna di 31 anni che ha contratto 680 euro di debito in Italia col comune per non aver pagato le rette scolastiche: ora vivo in Olanda con mio figlio e oggi mi è arrivata una lettera dicendo che se non pago entro 30 giorni provvederanno al pignoramento coatto più le spese a mio carico. Premetto che non ho nulla intestato, nemmeno un’automobile. Al momento non lavoro nemmeno e sto prendendo l’ultimo mese del sussidio di disoccupazione Olandese. Cosa possono farmi?

Praticamente niente, vista l’esiguità del debito ed il fatto che versa in stato di nullatenenza.

5 Luglio 2019 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Decreto ingiuntivo - Se non mi oppongo è certo che il creditore agirà nei miei confronti con azione esecutiva?
Il decreto ingiuntivo nei confronti del debitore inadempiente costa tempo e danaro da anticipare (anche se le spese verranno poste a carico del debitore successivamente escusso), per cui è improbabile che il creditore chieda un decreto ingiuntivo solo per ottenere un titolo esecutivo da incorniciare ed appendere al muro. Più verosimilmente (si tratta di un classico) il creditore, decorsi i 40 giorni concessi alla controparte per l'opposizione al decreto ingiuntivo e divenuto quest'ultimo esecutivo, aggredirà il conto corrente intestato al debitore nel tentativo di ottenere quanto gli è dovuto in un'unica soluzione. Successivamente, in caso di pignoramento infruttuoso o parziale ...

Debitrice in casa di mia figlia – Come posso evitarle un pignoramento?
Fino a poco tempo fa le sue precauzioni sarebbero risultate efficaci. Recentemente, tuttavia, una sentenza della Corte di Cassazione ha stabilito che l'ufficiale giudiziario non può esimersi dal pignoramento dei beni presenti presso il luogo in cui il debitore ha il proprio domicilio o stabilisce la propria residenza, anche se gli vengono opposti documenti che ne provano la proprietà in capo a terzi. L'ufficiale giudiziario, in pratica, deve sempre presumere che ciò che trova nel domicilio del debitore è di proprietà di quest'ultimo, in osservanza del principio giuridico di presunzione legale di proprietà. E, comportarsi di conseguenza. Tanto premesso, va ...

Mia madre è debitrice inadempiente - Che rischi corro se la dichiaro a mio carico fiscale?
E' stata riconosciuta a mia madre invalidità 100% con legge 104: tale disabilità, latente da qualche anno, è l'evidente causa di tutta una serie di debiti contratti. Come figlio vorrei renderla fiscalmente a mio carico, in quanto unico nella famiglia che possa beneficiare di qualche vantaggio della 104. Ho però due domande in merito: La prima: in questo modo diventerei anche responsabile del pagamento dei suoi debiti? La seconda: proprio per non avere problemi in futuro attuerò la procedura di rinuncia all'eredità: questo è in conflitto con il prenderla fiscalmente a carico o si possono fare entrambe le cose? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debitrice in Olanda