Debiti con Agenzia delle Entrate Riscossione – Ma detengo polizze vita all’estero

Ho cartelle esattoriali per importo di circa euro 80 mila dal 2005 ad oggi sempre pervenute con raccomandata e ritirate in posta: dal 1999 ho polizze vita all’estero che mi fruttano circa euro 900 euro/anno le quali si accreditano normalmente sul mio conto estero e prelevo normalmente con carta di credito in Italia.

Non ho mai avuto nessun fastidio, ora però vorrei incassare le polizze vita che hanno un importo di circa euro 400 mila euro. Il direttore della banca estera mi ha mandato un documento (attestazione di residenza) che dovrei far firmare dall’Agenzia delle Entrate. Se non faccio firmare e timbrare il modulo la mia banca estera non può svincolare le polizze che comunque si possono svincolare in circa 6 mesi.

Ora il mio dubbio è: se faccio compilare questo modulo dall’Agenzia entrate potrebbero pignorarmi le somme?

Non solo Agenzia delle Entrate Riscossione le pignorerà il conto corrente su cui verranno depositati i fondi provenienti dalla liquidazione (se si tratta di un paese estero in ambito UE sono ormai in atto procedure di mutua collaborazione fra le Agenzie fiscali), ma incorrerà in pesanti sanzioni per non avere inserito ,nel corso degli anni (come avrebbe dovuto), le rendite derivanti dal possesso delle polizze in dichiarazione dei redditi.

Inoltre, quasi sicuramente, in fase di accertamento d’ufficio dovrà giustificare come ha accumulato i 400 mila euro detenuti sul conto corrente estero: delle due l’una: riciclaggio di denaro sporco o evasione fiscale.

Forse, le conviene lasciare le polizze lì dove stanno ed attendere la loro scadenza contrattuale (anche qualora prevedesse il solo caso morte) ed accontentarsi di spendere i 900 euro/anno, come ha fatto finora. O, in alternativa, se fattibile, acquisire la residenza nel paese estero dove detiene il conto corrente.

18 Aprile 2019 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento conto corrente dall'Agenzia delle Entrate Riscossione
Nel 1999 ho aperto una rivendita di serramenti avevo pochi mezzi e poca esperienza e dopo poco tempo mi sono trovato in difficoltà, con soldi che non riuscivo a riscuotere e fornitori che non potevo pagare, morale non ci ho guadagnato e ho contratto qualche debito neanche tanti (si sarebbe potuta risolvere se me ne avessero dato modo) ma con le persone sbagliate e a causa di tentate aggressioni e pesanti minacce che avevo anche denunciato alle forze dell'ordine mi sono dovuto traferire con la mia famiglia. L'attività è stata chiusa da un giudice nel 2001 ma poche settimane fa ...

Pignoramento verso terzi (banca) di Agenzia delle Entrate Riscossione
Ho un'attività artigianale ed ho ricevuto (tramite pec il 20 marzo) un atto di pignoramento verso terzi, la mia banca, per un importo di cartelle esattoriali di 280 mila Euro dal 2004 ad oggi. Il conto in banca era ed è negativo perché affidato per 30 mila Euro. Fino ad oggi, 28 marzo, non ho avuto alcuna notizia dalla banca e il conto sembra essere normalmente operativo attraverso l'home banking. Cosa succede adesso? Il conto rimane pignorato per quanto tempo? Ovvero, per quanto tempo non potrò superare la soglia zero, a pena pignoramento? L'eventuale e successiva revoca del fido o ...

Pignoramento del conto corrente da parte di Agenzia delle Entrate Riscossione
Vorrei informazioni circa un pignoramento presso terzi (conto corrente) di una società da parte dell Agenzia delle entrate. 1) dal momento che la società rateizza il debito con l'AGENZIA DELLE ENTRATE attraverso il pagamento della prima rata quanto tempo passa dalla comunicazione da parte dell'agenzia delle entrate alla Banca per la comunicazione di non prosecuzione del pignoramento? 2) mettiamo il caso che entra un bonifico più alto del debito, posso fare l'operazione di uscita con l'eccedenza? Oppure la banca mi blocca completamente il conto? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debiti con Agenzia delle Entrate Riscossione – Ma detengo polizze vita all’estero