Decadenza beneficio del termine: i pagamenti vanno sempre a coprire le rate insolute più vecchie – Posso stare tranquilla?

A proposito della risposta precedente, io pago ogni mese facendo dei versamenti liberi allo sportello della banca. Mi è stato detto che i pagamenti vanno a coprire le rate insolute più vecchie. Cioè si suppone che io a dicembre pagando 500 euro abbia pagato la rata di settembre, a gennaio quella di ottobre e così via. Almeno cosi mi è stato detto telefonicamente da chi mi contatta dall ufficio recuperi della BNL. Anche perché quando pago non risulta nella ricevuta il mese ma solo la data del pagamento. Posso essere tranquilla secondo voi che non rischio la decadenza del beneficio del termine stando così le cose?

Direi che può stare tranquilla, ma per tenere sotto controllo la situazione ed evitare di correre il rischio di una decadenza del beneficio del termine, vista la tolleranza dei 3 ritardi di cui ha già fruito e che di ritardo si tratta se, e solo se, il pagamento della rata viene effettuato entro sei mesi, andrebbe richiesto un estratto conto cronologico del piano di ammortamento del mutuo, senza attendere quello che la banca invia a fine anno.

26 Marzo 2018 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Può essere comunicata al debitore inadempiente la Decadenza del Beneficio del termine (DBT) dopo appena 2 rate non pagate?
Ho un finanziamento con Deutsche Bank, da 2 mesi non riesco a pagare e il 21 maggio arriva la terza rata: oggi mi hanno chiamato da recupero crediti e hanno detto se non pago fino 21 maggio 2 rate mi mandano la comunicazione di Decadenza del Beneficio del termine (DBT). È possibile dopo due mesi applicare DECADENZA DEL BENEFICIO DEL TERMINE? Problema che alla fine del mese riesco a pagare 2 rate ma non mi vogliono ascoltare. Secondo voi cosa posso fare? Se aspetto fino 30 maggio e pago 2 rate insieme loro fanno tempo di mandarmi DBT? ...

Pagamenti in ritardo delle rate di un prestito e possibile decadenza dal beneficio del termine con conseguente obbligo di rimborsare il debito residuo in unica soluzione
Ho un finanziamento auto regolarmente pagato da novembre 18 ad aprile 19 con RID: causa passaggio a nuovo conto corrente la banca non riesce ad agganciarsi e si decide di inviarmi i bollettini che non arrivano. Le rate dei mesi di giugno e luglio mi sono state accodate. Per quanto riguarda i mesi maggio di luglio di agosto settembre e ottobre e novembre ho pagato ma con qualche giorno di ritardo dalla scadenza in quanto i bollettini non sono arrivati e quindi provvedo in modo autonomo alla cosa. Possono chiudermi il finanziamento per i ritardi nelle rate pagate anche se ...

Tre rate di mutuo non pagate per circa 1.200 euro e notifica della Decadenza del Beneficio del Termine (DBT) - Davvero possono espropriarmi la casa?
È vero che l'atto di mutuo, sottoscritto tramite notaio con una banca, è un titolo esecutivo al pari di una cambiale o un assegno? Io ho ricevuto la dbt da parte della banca per sole 3 rate arretrate. Sto pagando regolarmente 500 euro al mese però non riesco a saldare le rate arretrate. Ora mi contattano da Gestione Rischi, cioè recupero crediti e mi hanno detto che invece è proprio così e rischio che la banca mi pignori la casa per pagare circa 1200 euro di mutuo arretrato e 6000 euro per fido bancario e carta di credito. È davvero ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Decadenza beneficio del termine: i pagamenti vanno sempre a coprire le rate insolute più vecchie – Posso stare tranquilla?