Cr banca d'italia e crif - differenze

Quali sono le differenze tra Cr banca d'Italia e crif? Esempio dopo uno stralcio sullo stesso finanziamento risulta sofferenza-passaggio a perdita in Cr euro 4142 ad aprile 2015. Si legge che le norme prevedono l'interruzione della segnalazione ma non la cancellazione in crif mese dal quale i pagamenti sono regolari 04/15 altre segnalazioni da S si passa a U. Chiedo un esauriente chiarimento in merito.

La CRIF (Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria) è un circuito di informazioni sulle posizioni debitorie gestito da una società privata. La segnalazione in CRIF non ha carattere di obbligatorietà , e, quindi, l'archivio contiene solo dati volontariamente comunicati dai soggetti partecipanti (banche e finanziarie) che erogano prestiti: si tratta di segnalazioni relative a rimborsi non effettuati, ritardi nella puntualità nei pagamenti, richiesta di erogazione di un finanziamento e l'eventuale diniego.

Altre e più dettagliate informazioni sono reperibili qui.

La CR o Centrale dei Rischi è un organismo costituito presso la Banca d'Italia. Ha come scopo principale quello di fornire ai partecipanti una informazione globale dei crediti concessi dall'intero sistema creditizio a un determinato soggetto giuridico o persona fisica; registra anche posizioni relative a fidi accordati in conto corrente. La comunicazione dei dati alla CR da parte delle banche è obbligatoria.

La CR censisce le posizioni debitorie pari o superiori a 30 mila euro. I crediti in sofferenza, sono però comunicati qualunque sia il loro importo.

Per ulteriori approfondimenti su particolari aspetti della Centrale Rischi bankitalia si rimanda a questa sezione. Per una panoramica sulla CR può consultare questo articolo.

Se invece vuole affrontare una problematica ben definita deve presentare il quesito in forma dettagliata, con ricchezza di particolari, punteggiatura impostata in modo da rendere il testo intellegibile a chi legge e senza eccessivo uso di abbreviazioni o acronimi.

30 luglio 2015 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

centrale rischi banca d'italia
centrale rischi CRIF

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Segnalazione alla CRIF di credito in sofferenza - illegittima per il ritardo di una sola rata
Il Codice di deontologia e di buona condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità dei pagamenti, prevede all'articolo 4, 6° comma, lettera a), che nei sistemi di informazioni creditizie di tipo positivo e negativo, come quello gestito da CRIF, ...
Ritardato pagamento di una o due rate - obbligo preavviso e divieto di segnalazione come grave morosità
Il "Codice di deontologia e di buona condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità dei pagamenti", prevede all'articolo 4, sesto comma, lettera a), che nei sistemi di informazioni creditizie di tipo positivo e negativo, come quello gestito da CRIF, ...
CRIF EURISC EXPERIAN e CTC – come assumere informazioni sulle proprie posizioni debitorie
Vada sul sito cliccando sull'immagine e segua le istruzioni. Potrà così sapere se risulta inclusa fra i cattivi pagatori e procedere, se ne ha diritto (legga a questo proposito il tipo di segnalazione inoltrato dalla finanziaria), con la richiesta di cancellazione del suo nominativo. Per Experian la procedura è identica. ...
CRIF EURISC e Centrale Rischi Bankitalia – Differenze fra cattivi pagatori
Nella Centrale Rischi Bankitalia la posizione del cattivo pagatore è inserita solo a sofferenza conclamata, in CRIF i  dati dei cattivi pagatori sono visibili sin dall'inizio della sofferenza. La CRIF inoltre contiene dati concernenti  non solo  la delibera o l'erogazione di un mutuo ma anche la sua sola richiesta. L'appostazione a sofferenza ...
Accordo a saldo stralcio e liberatoria per cancellazione dalla CRIF - errori da non commettere
Sono stata segnalata al CRIF come cattiva pagatrice (ho saltato 4 rate da pagare) ma poi ho liquidato tutto alla società finanziaria in un unica soluzione, (questi mi avevano assicurato che non ero stata segnalata) ebbene dopo 1 anno mi è arrivato un avviso di pagamento di 161.00 euro per ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca