Coronavirus: Bonus 600 euro tirocinanti Regione Lazio – Come funziona e come ottenerlo


Risiedo a Rieti, e a causa dell’emergenza Coronavirus, ho dovuto interrompere il tirocinio che stavo effettuando in una clinica veterinaria della zona: ho saputo che la regione ha istituito un sostegno economico, o bonus, in merito a circostanze simili.

Ne sapete qualcosa?

A partire da lunedì 4 maggio 2020 tutti i tirocinanti che, dal 23 febbraio 2020, a causa dell’emergenza sanitaria, causata dal Coronavirus, hanno dovuto interrompere il proprio percorso formativo e di apprendistato potranno fare richiesta per ottenere un bonus di 600 euro.

Il contributo per tirocinanti impegnati nello svolgimento di un tirocinio extracurriculare temporaneamente sospeso o definitivamente interrotto (non in conseguenza di assunzione) a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 è previsto per coloro che abbiano avviato il tirocinio avviato entro il 5 marzo 2020 e sospeso entro il 23 febbraio 2020 e almeno fino alla data di pubblicazione dell’avviso.

I documenti necessari da caricare a sistema sono: la domanda di partecipazione scaricata dal sistema e firmata; un documento di identità.

In fase di presentazione della domanda è richiesta l’indicazione della ragione sociale e della sede dell’azienda che deve essere ubicata nel territorio della Regione Lazio.

7 Maggio 2020 · Gennaro Andele



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Coronavirus: Bonus 600 euro tirocinanti Regione Lazio – Come funziona e come ottenerlo