Bollette luce e gas – Qualche trucchetto per risparmiare a fine mese


Fornitura energia elettrica e bollette, fornitura gas e bollette, selezione - tutela consumatore gas acqua luce

Vorrei avere dei consigli concreti per poter risparmiare qualche decina di euro in bolletta a fine mese, riguardo la fatturazione e i consumi di luce e gas.

Avete qualche dritta?

In tempi di coronavirus, con milioni di italiani in casa anche per lo smart working, una domanda nasce spontanea: ovvero come risparmiare sulle bollette di luce e gas.

Non tutti sono a conoscenza di una serie di trucchi che riescono ad abbassare i consumi, e di conseguenza i costi nelle bollette dell’energia, che su base mensile o bimestrale ci mettono spesso in ginocchio.

E si parte dal frigorifero: per risparmiare energia, oltre che aprirlo solo quando serve davvero, è meglio staccarlo di una decina di centimetri dal muro. Un’abitudine che da sola può portare a un risparmio fino a 23 euro l’anno.

Poi c’è la lavastoviglie: alcune di esse hanno la funzione ‘risparmio energetico’, ma per chi ne possiede una che non ha questa funzione, è consigliato bloccarne il ciclo prima che asciughi i piatti (fino a 18 euro l’anno in meno).

Poi si passa alle pentole: usare il coperchio fa risparmiare 5 euro l’anno. Ma il risparmio sale a 8 euro l’anno per chi usa le pentole a pressione anziché quelle tradizionali. E ancora, il forno: usare quello a microonde per scongelare i cibi ci fa risparmiare fino a 33 euro l’anno.

Ma attenzione a non lasciarlo in stand-by, perché anche a riposo ha un certo consumo. Se invece non si può rinunciare al forno elettrico, è buon costume spegnerlo qualche minuto prima della cottura dei cibi, per sfruttare il calore all’interno.

Si passa poi al bagno: il peccato originale, quando ci si fa la doccia o ci si rade, è lasciar scorrere l’acqua calda.

Evitare di farlo può portare a 36 euro in meno all’anno sulla bolletta. Quanto al bucato in lavatrice, è preferibile scegliere il programma più adatto ai propri indumenti, ad esempio evitando il più possibile i lavaggi a 90 gradi e optando per i 60 (25 euro in meno l’anno).

Raffreddamento in estate e riscaldamento in inverno, poi, portano a cifre di spesa (e di risparmio) ancora più alte: un grado in meno in inverno porta a 50 euro in meno in bolletta, mentre usare il deumidificatore anziché il condizionatore ne fa risparmiare 85.

E infine le luci: fino a 30 euro all’anno in bolletta in meno se si scelgono le lampadine a led, e soprattutto se si tengono spente quando non servono.

27 Novembre 2020 · Giovanni Napoletano

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 123 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose » Bollette luce e gas – Qualche trucchetto per risparmiare a fine mese. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.