Risparmiare sulle bollette energetiche? – Ecco le nostre dritte


Vorrei avere gentilmente qualche consiglio pratico per riuscire a risparmiare qualcosina, a fine mese, per quanto riguarda la fatturazione energetica, ovvero le bollette di luce e gas.

Avete qualche dritta?

Per risparmiare sulle bollette della luce e gas è possibile agire in diversi fronti partendo dalla riduzione degli sprechi: tale pratica oltre a farci risparmiare sarà una buona condotta per la salvaguardia dell’ambiente.

Altre piccole accortezze, però, potrebbero assicurarci un risparmio economico maggiore.

La prima dritta per risparmiare su luce e gas sarà quella di dotarsi (se si può) di una caldaia al posto dello scaldabagno.

Qualora si abbia quest’ultimo si potrà applicare ad esso un timer che permetterà di regolare i tempi di accensione e di spegnimento. Ovviamente sarà importante impostare l’avvio circa quattro ore prima di usarlo e quindi nel cuore della notte.

Tornando alla caldaia sarà importante, per risparmiare, effettuare una revisione periodica almeno 1 volta all’anno in modo tale da intervenire con tempestività su eventuali malfunzionamenti che potrebbero far crescere i consumi della bolletta dell’energia.

La seconda dritta sarà quella di scegliere un’offerta effettuando una comparazione.

Sarà opportuno scegliere la tariffa più consona alle proprie esigenze magari utilizzando un comparatore di offerte. In rete ce ne sono tanti e molti sono quelli proposti anche dagli stessi operatori.

Per risparmiare sulle bollette della luce e del gas si potrà inoltre utilizzare “il portale offerte” che è attivo dal 1° luglio 2018 e previsto dalla Legge Concorrenza del 2017.

Esso mette a disposizione le offerte di energia elettrica e gas per confrontarle con semplicità e immediatezza.

Basta inserire l’offerta che si sta cercando tra luce, gas e duel fuel e poi inserire il proprio codice di avviamento postale.

L’ultimo suggerimento sarà quello di aderire ad un gruppo di acquisto. Potranno farlo i clienti finali domestici e le piccole imprese. Tali gruppi hanno lo scopo di selezionare uno o più fornitori di luce/gas mediante delle campagne che possono essere periodiche o permanenti.

Quando si svolgono, il cliente può aderire al gruppo che offre ai propri membri le offerte commerciali selezionate più vantaggiose.

Anche tali gruppi sono obbligati a rispettare le regole imposte dall’Autorità: sono quindi accreditati e compaiono proprio in un elenco che si può consultare sul sito dell’Arera.

22 Marzo 2021 · Andrea Ricciardi



Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Risparmiare sulle bollette energetiche? – Ecco le nostre dritte