Bolletta del gas intestata a defunto

Buongiorno mio padre è deceduto in febbraio 2019 e ho fatto chiudere il contatore del gas in giugno 2019: è arrivata una bolletta di 360 euro di conguaglio e chiusura utenza a novembre. Io non l’ho pagata perché mio padre non mi ha lasciato nemmeno un soldo e io stessa che vivo altrove ho difficoltà a pagare tale bolletta. Ho accettato l’eredità di mio padre (solo la casa) e volevo sapere se devo pagare la bolletta all’agenzia di recupero crediti che ha mandato a nome di mio padre (non a me) un avviso di sollecito di pagamento. Cosa devo fare visto che ormai l’utenza è disdetta e non mi interessa il gas.

Accettando l’eredità di suo padre (e quindi la casa) lei è tenuta a pagare la bolletta di conguaglio, anche se suo padre non le ha lasciato liquidità.

18 Dicembre 2019 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Canone RAI in bolletta - Attenzione ai giochetti a perdere
Da quello che ho capito la presunzione per il pagamento del canone RAI in bolletta elettrica opera solo se si è residenti anagraficamente e l'utenza luce è di tipo residenziale. Supponiamo che i coniugi A e B abbiano due case, una a milano e una roma. A è residente a Milano con utenza intestata a suo nome. B è residente a Roma con utenza a suo nome. Dal sito dell'agenzia delle entrate si evince che dovrebbero pagare due canoni RAI perché sono considerate due famiglie anagrafiche. Ebbene, se A facesse una voltura del contratto di elettricità a B (che non ...

Ho ottenuto un rimborso non dovuto da ACEA perché in effetti io non avevo pagato la bolletta di conguaglio che stavo contestando - Adesso mi chiedono la restituzione del rimborso: allora, cosa sto pagando al recupero crediti?
ACEA mi ha mandato tramite recupero crediti una raccomandata dell'avvocato con messa in mora per una bolletta di conguaglio inventata di 3 anni fa, che dopo contestazione aveva dichiarato per iscritto di aver chiuso con nota di credito, invece mi è stata pagata con assegno insieme al rimborso per chiusura utenza (e la bolletta è rimasta insoluta) per un importo di circa 1000 euro. Adesso richiedono indietro questi soldi, dicendo che servono appunto a pagare la bolletta inventata originaria. Considerando il fatto che questa gente lavora senza logica e senza scrupoli, e procede minacciando le persone preferendo non incassare piuttosto ...

Richiesta pagamento con mora bolletta telefonia mobile
Sono stata contattata da un'agenzia di recupero credito per conto della telefonia mobile TRE: mi è stato chiesto il pagamento del saldo (euro 17 e centesimi 30) di una bolletta del 2013 e di un'altra bolletta dell'anno scorso (2018) per euro 47 e centesimi 80. Pena la sospensione del servizio in abbonamento: con la mora che è maturata devo pagare attorno ai 90 eur. La cosa singolare è che questi signori arrivano da me dopo tutto questo tempo e dopo che io – da sempre – pago la bolletta/fattura TRE con accredito su carta di credito. Vorrei sapere se la ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Bolletta del gas intestata a defunto