Avviso di accertamento Tarsu ormai decaduto - Come fare se se ne inventano una al giorno per imbrogliare i cittadini?

Ho ricevuto dal comune di Bologna avviso di accertamento per omesso pagamento TARSU 2011 con notifica 11 dicembre 2017.

Al call center mi hanno spiegato che i termini di prescrizione decorrono non dal 2011 ma dalla data dell'ultima possibile variazione dei contributi che é il 31 dicembre 2012 (per cui la prescrizione scadrebbe il 31 dicembre 2017).

Ma che imbroglio é questo della ultima possibile variazione?

In caso di omessa denuncia di occupazione di un immobile ai fini della Tassa Ambientale (per lo smaltimento dei) Rifiuti Solidi Urbani (TARSU), Il Comune deve emettere un avviso di accertamento entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui la denuncia avrebbe dovuto essere presentata.

E, fin qui, ci siamo.

Tuttavia, la denuncia di occupazione ai fini TARSU per l'anno X avrebbe dovuto essere presentata entro il 20 gennaio dell'anno X+1. In pratica, la denuncia di occupazione immobile ai fini TARSU per l'anno 2011 doveva essere presentata entro il 20 gennaio 2012.

Questo è stato l'escamotage adottato per spostare di un anno i termini di decadenza dal potere di accertamento per la TARSU. Nel suo caso, quindi, l'avviso di accertamento per il 2011 risulta correttamente notificato entro il 31 dicembre 2017, dovendosi iniziare il conteggio del quinquennio a partire dal 31 dicembre 2013.

Sempre di imbroglio si tratta, ma forse la spiegazione è più razionale di quella fornita al call center.

12 dicembre 2017 · Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

avviso di accertamento per TARSU TARI o TIA
TARSU TARI TIA - prescrizione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Prescrizione dei contributi previdenziali ed assistenziali
Per i contributi relativi a periodi precedenti l'entrata in vigore della legge 335/1995 (17 agosto 1995) il termine di prescrizione resta decennale nel caso di atti interruttivi compiuti dall'INPS anteriormente al 31 dicembre 1995, i quali valgono a sottrarre a prescrizione i contributi maturati nel decennio precedente l'atto interruttivo e ...
Nuovi termini di decadenza per accertamento fiscale e riscossione coattiva nei casi di regolarizzazione dell'errore o dell'omissione nel versamento delle imposte
Com'è noto l'omesso o insufficiente pagamento dei tributi può essere regolarizzato con il ravvedimento operoso, eseguendo spontaneamente il pagamento dell'importo dovuto, degli interessi moratori (calcolati al tasso legale annuo dal giorno in cui il versamento avrebbe dovuto essere effettuato a quello in cui viene effettivamente eseguito) e della sanzione in ...
Bonus asilo nido per tutti » italiani, cittadini comunitari, stranieri extracomunitari e rifugiati politici
Per ottenere le agevolazioni per la frequenza di asili nido pubblici e privati, il cosiddetto bonus asilo nido, è possibile presentare domanda all'INPS servendosi dei servizi telematici WEB dell'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, il Contact Center Integrato (numero verde 803.164 gratuito da rete fissa oppure 06164.164 numero da rete mobile ...
La data di decorrenza dalla prescrizione fa riferimento alla scadenza dell'ultima rata del mutuo
In caso di omesso pagamento del mutuo la prescrizione è decennale. Inoltre la giurisprudenza configura per il mutuo una unica obbligazione restitutoria, con la conseguenza che la prescrizione comincia a decorrere dalla scadenza dell'ultima rata. Pertanto, la data di decorrenza dalla prescrizione deve essere individuata con riferimento alla scadenza dell'ultima ...
Prestazione d'opera » la prescrizione breve per il diritto al pagamento del professionista decorre dal giorno in cui è stato portato a termine l'incarico
Presupposto essenziale ed imprescindibile dell'esistenza di un rapporto di prestazione d'opera professionale, la cui esecuzione sia dedotta dal professionista come titolo del suo diritto al compenso, é l'avvenuto conferimento del relativo incarico, in qualsiasi forma idonea a manifestare, chiaramente ed inequivocabilmente, la volontà di avvalersi della sua attività e della ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca