Agevolazione prima casa già fruita per acquisto immobile in comproprietà con mia sorella – Vorrei rilevare la sua quota con il bonus fiscale, ma nel frattempo ho acquisito un altro appartamento nello stesso comune


Argomenti correlati:

Ho acquistato nel 2007 una casa nel Comune di Firenze in comproprietà al 50% con mia sorella, godendo delle agevolazioni prima casa. Ho successivamente acquistato un secondo immobile sempre a Firenze, come seconda casa. Sono inoltre residente all’estero. La domanda e’, se fossi interessato ad acquistare il 50% di quota per il primo appartamento da mia sorella, potrei godere dello sconto fiscale oppure l’avere acquistato il secondo immobile nel frattempo nello stesso comune me lo impedirebbe?

Purtroppo, la legge prevede che, per poter fruire delle agevolazioni fiscali, l’acquirente non deve essere titolare del diritti di proprietà su altra casa nel territorio del comune dove si trova l’immobile oggetto dell’acquisto agevolato. Lei, pertanto, avendo già un immobile di proprietà esclusiva in Firenze, non può acquistare da sua sorella il 50% dell’immobile in comproprietà situato anch’esso in Firenze con l’agevolazione fiscale.

5 Luglio 2019 · Giorgio Valli



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Agevolazione prima casa già fruita per acquisto immobile in comproprietà con mia sorella – Vorrei rilevare la sua quota con il bonus fiscale, ma nel frattempo ho acquisito un altro appartamento nello stesso comune