famiglia e lavoro - sostegno al reddito - isee e nucleo familiare - domande e risposte


Separazione personale e problema casa cointestata

Gennaro Andele - 9 Maggio 2013


Ho una casa cointestata con il mio ex marito (separazione legale) e adesso vorremmo passare la totale proprietà a lui rendendolo unico proprietario e permettendo così a me in futuro di poter comprare una casa e farla risultare come prima. Quali sono i costi? E come mi devo muovere? [ ... leggi tutto » ]


Comunione dei beni e agevolazioni casa » le conseguenze della separazione

Giuseppe Pennuto - 7 Maggio 2013


Siamo una coppia sposata in comunione dei beni ed abbiamo acquistato una casa 3 anni fa, tramite un mutuo, che scadrà fra 13 anni. Nel caso ci separiamo, come funziona per le agevolazioni della casa? Lei non ha lavoro. [ ... leggi tutto » ]


Assistenza domiciliare per disabili » informazioni utili

Gennaro Andele - 2 Maggio 2013


Siamo una coppia di disabili e viviamo a Napoli: vorremmo sapere se c'è priorità nell'ottenere un'assistenza domiciliare adeguata, per il superamento delle problematiche giornaliere. E se possiamo aspirare ad usufruire di un'abitazione senza barriere architettoniche, essendo domiciliati in fitto presso un'abitazione con enormi difficoltà, che ci precludono ogni attività sociale. [ ... leggi tutto » ]


Domicilio e residenza » sostituzione del medico di famiglia

Tullio Solinas - 30 Aprile 2013


Vorrei avere informazioni in merito al cambiamento del domicilio senza cambiare la residenza. Il mio problema è che dovrei cambiare anche il medico di famiglia e non so cosa fare. [ ... leggi tutto » ]


Assegno di mantenimento negato a figlio che rifiuta lavoro per mancanza aspirazioni

Marzia Ciunfrini - 4 Aprile 2013


Sono un ragazzo di Roma, ho appena compiuto diciotto anni, ed ho un serio problema. I miei genitori sono separati da dieci anni. Io vivo con mia madre, mentre mio padre era stato obbligato dal giudice al mio mantenimento. Dopo il compimento della maggiore età, però, mi ha praticamente imposto di andare a fare l'idraulico con lui. Prima di tutto non mi piace quel mestiere, e poi io voglio andare all'università per studiare medicina, viste le mie capacità. Perciò, non ho accettato. Così, mio padre, si è rifiutato di corrispondermi l'assegno di mantenimento, dicendo che, ormai, sono maggiorenne e non [ ... leggi tutto » ]