durc

Domanda di franchino72
15 maggio 2015 at 17:46

Vorrei aprire una nuova partita iva: dopo quanto tempo mi rilasciano il durc?.

Risposta di Ornella De Bellis
15 maggio 2015 at 17:54

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) è un certificato che attesta la regolarità di un'impresa nei pagamenti e negli adempimenti previdenziali, assistenziali e assicurativi nonché in tutti gli altri obblighi previsti dalla normativa vigente nei confronti di INPS, INAIL e Casse Edili.

Quando l'impresa è una ditta individuale la verifica, su eventuali pendenze pregresse, viene effettuata sulla base del codice fiscale della persona fisica titolare della partita IVA.

Nell'ipotesi di temporanea indisponibilità degli atti necessari (che può verificarsi, ad esempio, nel caso di operazioni di data recente non ancora acquisite in archivio, come nella fattispecie), e comunque in tutti i casi in cui sia ritenuto necessario, la verifica dello stato di aggiornamento degli adempimenti può essere effettuata richiedendo alla ditta le quietanze dei versamenti (es. modello F24) o altra documentazione ritenuta utile, assegnando alla stessa il termine di dieci giorni per la presentazione di quanto richiesto.