Discussioni sull'argomento » riabilitazione protestati

indebitati.it – la comunità dei debitori e dei consumatori italiani Forum Tag discussione: riabilitazione protestati

Riabilitazione per protesto di un assegno – Come recupero il titolo originale in banca?

Sto preparando l'istanza di cancellazione del protesto di un assegno, ma mi sono accorta che pur avendo la liberatoria firmata per avvenuto pagamento, l'assegno non è in mio possesso ma si trova in banca, in quanto feci la pratica per evitare l'iscrizione al cai ed è depositato lì.

24 luglio 2018

domanda di anonimo

risposta di Simonetta Folliero

Piano di recupero con cambiali non pagate » Successivamente ho saldato il debito ma le cambiali sono andate in protesto – Come posso risolvere?

Tempo fa un'agenzia di recupero tramite un incaricato mi propose un piano di recupero per una mia carta di credito con delle cambiali intestate a mia moglie: le stesse non vennero pagate.

15 febbraio 2018

domanda di anonimo

risposta di Simonetta Folliero

Impossibilitato ad avere liberatoria e titolo – Come fare per cancellare il protesto?

Ho un problema con un azienda che è fallita: non ho possibilità di poter avere la liberatoria e l'assegno in originale per cancellare il protesto, ho effettuato il pagamento dell'assegno con bonifico bancario e vorrei sapere come posso fare per cancellare il protesto.

22 ottobre 2017

domanda di Carmelo Malandrino

risposta di Annapaola Ferri

Cancellazione protesti – se ricorressi all’Autorità giudiziaria?

In riferimento al precedente quesito, chiederei di sapere se, in un ricorso da effettuare all'Autorità Giudiziaria, l'errore di presentazione del titolo all'incasso da parte del beneficiario dell'assegno potrebbe costituire una motivazione valida affinchè venga accolta la mia domanda di cancellazione al RIP.

1 settembre 2016

domanda di Giuseppe

risposta di Ludmilla Karadzic

Cancellazione protesto: esistono i presupposti?

Circa 60 giorni fa ho ricevuto un protesto su un assegno di conto corrente: ho effettuato il pagamento entro i termini, presentando l'opportuna documentazione ed evitando quindi l'iscrizione CAI.

1 settembre 2016

domanda di Giuseppe

risposta di Ludmilla Karadzic

Stai vedendo 5 discussioni - dal 1 al 5 (di 6 totali)