Discussioni sull'argomento » apertura e chiusura attività

Cartella esattoriale per tributi richiesti da INPS e non dovuti perchè la società è inattiva da tempo anche se ancora presente nel Registro Imprese

Nel maggio 2012, dopo appena sei mesi di esercizio di un'attività commerciale, chiudo la stessa, ma per mancanza di fondi non chiudo la SAS che avevo creato: oggi mi arrivano da pagare, per gli anni 2017 e 2018, contributi vari: faccio presente che dal 2013 non risiedo più in Italia, ma nel Regno Unito (AIRE) dove vivo e lavoro.

10 gennaio 2019

domanda di Antonio

risposta di Roberto Petrella

Chiusura partita IVA e debiti con Agenzia delle entrate

Come riuscire a chiudere una partita iva inattiva e da tre anni mai versato nessun contributo, in quanto ho fatto da prestanome ad un amico in difficoltà, e se non si chiude il debito aumenta al punto che può diventare un reato penale?

5 gennaio 2019

domanda di Paolo g

risposta di Giorgio Valli

Chiusura società in nome collettivo senza notaio e senza firma del socio

Volevo cortesemente sapere se esiste una procedura che non obblighi a ricorrere al notaio per chiudere una snc.

4 gennaio 2019

domanda di paolo

risposta di Tullio Solinas

Cosa succede se evito di chiudere la società a responsabilità limitata semplice?

Ho una srls attiva ma il cui unico ramo d'azienda è stato venduto un anno fa.

28 giugno 2018

domanda di debitucciouccio

risposta di Tullio Solinas

Il socio di una sas che chiude attività e partita IVA ha diritto a percepire indennità di disoccupazione?

Agente che ha chiuso la partita iva di una sas di cui era socio accomandatario al 31/12/2016 ha diritto all'assegno di disoccupazione?

10 aprile 2018

domanda di Anonimo

risposta di Tullio Solinas

Stai vedendo 5 discussioni - dal 1 al 5 (di 10 totali)