Multa - Decadenza per la notifica del verbale di accertamento dell'infrazione


Indice dei contenuti dell'articolo

Dal 13/8/2010 la notifica del verbale di accertamento deve essere fatta entro 90 giorni dall’identificazione dei responsabili.

In materia di contravvenzioni previste dal Codice della strada, sono stati ridotti a 90 i giorni entro cui deve essere inviato il verbale di accertamento (prima il termine era di 150 giorni).

Il Codice della strada, infatti, prevede per le violazioni commesse dal 13/8/2010 che la notifica del verbale di accertamento sia  fatta entro 90 giorni dall’identificazione dei responsabili dell’infrazione, da quando, cioè, l’amministrazione è posta in grado di provvedere alla loro identificazione, considerando ciò che risulta al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) o all’archivio nazionale dei veicoli.

Va evidenziato in proposito che il giorno da cui iniziano a decorrere i 90 giorni non è sempre quello in cui è stata commessa l’infrazione, bensì quello in cui l’Amministrazione individua il responsabile.

27 Settembre 2011 · Giuseppe Pennuto

Indice dei contenuti dell'articolo


Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa - decadenza per la notifica del verbale di accertamento dell'infrazione. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)