Prestito personale e richiesta del servizio assicurativo

Prestito personale per acquisto auto - Sono finito in cassa integrazione e vorrei fruire del servizio assicurativo per il rimborso delle rate residue

Sono attualmente in cassa integrazione e avendo un prestito personale sull'acquisto di una autovettura ho mandato la richiesta alla finanziaria per usufruire del servizio assicurativo. La stessa continua a vessarmi con telefonate avvolte anche intimidatorie richiedendomi il pagamento delle rate.

Loro asseriscono che fino a quando l'assicurazione non prende contatti con loro io sono obbligato a pagare le rate del finanziamento con relativi interessi.

Vorrei conoscere i miei diritti ed eventualmente conoscere una associazione di avvocati (tariffe possibilmente accettabili) che possano tutelarmi.

Assicurazione e prestito personale - Verificare che il collocamento in CIG sia previsto dal contratto

Se l'evento di collocamento in CIG è fra quelli coperti dall'assicurazione, bisogna innanzitutto notificare alla compagnia assicurativa, con raccomandata AR, il verificarsi del "sinistro", fornendo anche la necessaria documentazione.

25 ottobre 2012 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su prestito personale e richiesta del servizio assicurativo. Clicca qui.

Stai leggendo Prestito personale e richiesta del servizio assicurativo Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 25 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca