Orari visite fiscali: nuove direttive per i lavoratori dipendenti » Ecco tutte le novità

In materia di visite fiscali, nuove direttive per il 2017: ecco le novità per i lavoratori dipendenti.

Per chi non lo sapesse, per visite fiscali si intendono quegli accertamenti sanitari, ovvero visite mediche, che vengono effettuate da parte di medici dell'Inps (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) nei confronti del lavoratore, quando è assente per malattia.

Il medico può essere mandato direttamente dall'Inps, a campione, per i lavoratori privati, oppure a spese del datore di lavoro, o, ancora, dall'amministrazione presso cui lavora il dipendente pubblico.

Ma che ora devono essere effettuate la visite fiscali?

Il medico fiscale può passare già dal primo giorno, sabato e domenica compresi?

In quali casi il lavoratore è esonerato dagli accertamenti sanitari?

Cerchiamo di dare una risposta a tutte queste domande e di fare il punto della situazione su come funzionano e come sono regolamentate la visite fiscali per il 2017.

ogni accorgimento possibile per consentire l'accesso al personale sanitario.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su orari visite fiscali: nuove direttive per i lavoratori dipendenti » ecco tutte le novità. Clicca qui.

Stai leggendo Orari visite fiscali: nuove direttive per i lavoratori dipendenti » Ecco tutte le novità Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 30 gennaio 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 27 settembre 2017 Classificato nella categoria lavoro e pensioni Inserito nella sezione lavoro, pensioni, famiglia separazione e divorzio, Isee.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)
  • Anonimo 11 aprile 2018 at 15:27

    Salve sono insegnante in malattia per sciatica per 13 giorni, oggi è morto mio padre, come posso allontanarmi da casa ? Posso sospendere la malattia? In che modo?

    • Ornella De Bellis 11 aprile 2018 at 15:46

      L’assenza alla visita di controllo, per non essere sanzionata con la perdita del trattamento economico di malattia, può essere giustificata, oltre che dal caso di forza maggiore, da ogni situazione, la quale, ancorché non insuperabile e nemmeno tale da determinare, ove non osservata, la lesione di beni primari, abbia reso indifferibile altrove la presenza personale dell’assicurato (Cassazione, sentenza n. 22065/2004).

      E mi sembra pacifico che il decesso del proprio genitore possa essere considerato come situazione che abbia reso indifferibile, altrove, la presenza personale del lavoratore in malattia.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca