Irreperibilità assoluta

Si ha irreperibilità assoluta, invece, quando l'ufficiale giudiziario non riesce a reperire il contribuente che, dalle notizie acquisite all'atto della notifica, risulta trasferito in luogo sconosciuto, o quando nel Comune in cui va eseguita la notifica, non c'è abitazione, ufficio o azienda del contribuente.

Qui la notifica si perfeziona con l'affissione all'albo comunale in busta sigillata dell'avviso di accertamento senza necessità della raccomandata informativa nei confronti del destinatario.

Ricordiamo che, sempre in questo caso, la notifica ai fini della decorrenza del termine per proporre eventuali impugnazioni contro l'atto, viene data per eseguita all'ottavo giorno successivo a quello di affissione.

Il regime è identico per quanto riguarda la notifica di cartelle esattoriali di equitalia sia per atti tributari di diverso genere.

27 marzo 2014 · Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca