Tempistica del protesto di una cambiale

Vorrei capire alcune cose riguardanti la tempistica di protesto ed in particolare se il segretario comunale, incaricato ai protesti, avendo in mano alcune delle mie cambiali datate 31/11/2015, e considerato che sono cambiali a data fissa, può ancora protestarle.

Il protesto per mancato pagamento di una cambiale a giorno fisso dev'essere levato entro due giorni lavorativi da quando la stessa è pagabile, così come dispone l'articolo 51 del Regio Decreto 1669/1933.

9 febbraio 2016 · Simonetta Folliero

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cambiali
protesti
protesto cambiale

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Il dipendente della banca che non protesta la cambiale impagata può incorrere nel reato di abuso d'ufficio
Il dipendente responsabile della cassa cambiali che inganna il notaio, non sottoponendogli le cambiali rimaste impagate emesse in favore di terze persone, inducendolo quindi a non protestarle, in modo da procurare al debitore l'ingiusto vantaggio patrimoniale di non essere sottoposto al protesto, commette il reato di abuso d'ufficio. Il giorno ...
Protesto cambiale con dicitura tratta non accettata
Qualora sull'atto di protesto figuri la dicitura “tratta non accettata” o “tratta non” siamo in presenza di una cambiale tratta, cioè di una cambiale contenente l'ordine di provvedere al pagamento a favore del creditore, rivolto ad un terzo che ha rifiutato di procedere al pagamento richiesto. Il protesto di una ...
Cancellazione protesto cambiali per pagamento entro 12 mesi dal protesto
Il debitore, che esegue il pagamento di un effetto (pagherò cambiario o tratta accettata), entro 12 mesi dalla levata del protesto, può chiedere la cancellazione definitiva dal Registro Informatico dei Protesti. A tale scopo deve presentare domanda al Presidente della Camera di Commercio, corredata di: titolo in originale con atto ...
Protesto cambiali – pagamento entro 12 mesi dalla levata del protesto
Il debitore, che esegue il pagamento di un effetto (pagherò cambiario o tratta accettata), entro 12 mesi dalla levata del protesto, può chiedere la cancellazione definitiva dal Registro Informatico dei Protesti, presentando domanda al Presidente della Camera di Commercio, corredata di: titolo in originale con atto di protesto o dichiarazione ...
Protesto assegni e cambiali – procedure comuni
La pubblicazione dei protesti di assegni e cambiali può essere sospesa solo in presenza di un ordine dell'autorità giudiziaria. La sospensione è un provvedimento a carattere temporaneo e non si traduce in modo automatico nella cancellazione. ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca