Se assicurazione non copre sinistro

In relazione al topic precedente, mi e’ sorto altro dubbio: se l’assicurazione non dovesse coprire i danni provocati all’altra auto, in quanto guidando senza patente si viola il codice stradale, su chi si rifa’? Su chi ha effettivamente provocato il sinistro, cioe’ colui che guidava al momento dell’incidente, o a l proprietario della macchina?

L’assicurazione deve comunque risarcire i danni: quindi può esercitare rivalsa verso il titolare dell’assicurazione se le condizioni contrattuali prevedono questo tipo di azione in relazione alla fattispecie di sinistro, o alle cause che l’hanno determinato,

L’assicurato incolpevole può poi citare in giudizio, per il risarcimento del danno patrimoniale patito, il soggetto a cui ha consegnato il proprio veicolo per l’utilizzo e che, a sua volta, si è reso responsabile dell’incauto affidamento.

10 Aprile 2016 · Eleonora Figliolia

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?