Richiesta reddito di cittadinanza con convivente

Vivo con la mia compagna (non siamo sposati), lei ha residenza in un’altra regione, risulto solo io nello stato di famiglia, io non ho lavoro per varie vicissitudini dovute ad operazioni andate male, sono sempre riuscito ad arrangiarmi ma ora inizio ad essere in seria difficoltà. La mia compagna ha un suo reddito e abbiamo sempre pagato in modo separato le nostre spese. il mio isee rientra nei parametri per richiedere il reddito di cittadinanza ma dato che, come leggevo, ci sono delle sanzioni penali per chi omette o non dà corrette informazioni volevo chiedere gentilmente come dovevo comportarmi per una richiesta del reddito di cittadinanza.

Il suo stato di famiglia attesta, senza alcuna ombra di dubbio, che il suo nucleo familiare è formato da una sola persona. Qualora, beninteso, non percependo reddito alcuno, l’unico componente abbia età superiore a 26 anni, oppure abbia meno di 26 anni e figli.

Ciò vale per il reddito di cittadinanza, come per l’accesso a qualsiasi altra prestazione sociale basata su ISEE.

12 Marzo 2019 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Reddito di cittadinanza - Nucleo familiare di madre coniugata con marito non convivente
In merito ai nuovi requisiti per il reddito di cittadinanza, un genitore single che vive con il figlio insieme ai nonni, che non ha mai avuto la separazione legale, ma che comunque prende un piccolo mantenimento stabilito in concordato con tanto di ricevute e firme, come deve comportarsi? Eventualmente si può escludere il minore dal nucleo per permettere ai nonni e alla madre di ottenere il reddito di cittadinanza con isee ordinario senza isee minorenni? ...

Licenziamento in corso di fruizione del reddito di cittadinanza
Vi contatto perché sono percettore di reddito di cittadinanza avendo un lavoro part-time di 20 ore settimanali mi è stato concesso, a marzo 2019, reddito di cittadinanza come integrazione. Ho rinnovato il modello isee dsu i primi giorni di gennaio 2020: purtroppo il 27 gennaio sono stato licenziato. Devo richiedere la NASpI. Nel mio caso pur avendo rinnovato isee gennaio 2020 mi tocca richiedere isee corrente? Devo fare di nuovo la domanda di reddito cittadinanza? ...

Reddito di cittadinanza per 54.enne disoccupato convivente con madre pensionata
Ho 54 anni, sono disabile al 100%, senza reddito, residente sulla carta con mia madre di 80 anni, pensionata. Il mio Isee è quello totale del nucleo familiare? Cioè quello di mia madre di 12.000 €uro? In tal caso, nonostante la mia situazione di disoccupato e senza nessun reddito, non avrei diritto al reddito di cittadinanza? ...

Dove mi trovo?