Ho debiti con Agenzia Entrate e ho donato i miei immobili alle figlie – Come evitare la revoca di questo atto dispositivo?

Nel 2010 in seguito ad un accertamento fiscale l’agenzia dell entrare ha emesso un verbale di 100 mila euro e nel 2012 Equitalia mi ha notificato la cartella esattoriale: ho fatto ricorso per vizi di forma ricorso rigettato in CTP e anche in appello a febbraio 2018, quando ho avuto un ulteriore sentenza negativa.

Adesso la cartella di pagamento è arrivata a 140 mila euro, comprensiva di interessi.

A luglio 2017 ho donato le mie proprietà ai miei tre figlie.

Quesiti:
1) può l’agenzia delle entrate revocare le donazioni?
2) cosa posso per evitare che ciò accade?
grazie

L’agenzia delle Entrate, in quanto creditore, può senz’altro chiedere al giudice la revocatoria dell’atto dispositivo del debitore che ostacola la riscossione coattiva del credito.

L’unica possibilità di venirne fuori senza pagare pegno è che decorrano i cinque anni dalla data dell’atto di donazione (e della sua contestuale trascrizione nei pubblici registri immobiliari).

23 Marzo 2018 · Patrizio Oliva

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Vendita immobile con debiti agenzia entrate riscossione
Ho ereditato un'appartamento che ho da poco venduto per una cifra di 50 mila euro: l'acquirente ha fatto un mutuo totale per l'importo della compravendita. Avendo dei debiti di circa 85 mila euro con agenzia entrate riscossione cosa può succedere all'acquirente in considerazione che la sua banca ha iscritto ipoteca di primo grado per un valore di 100 mila euro? Io e l'acquirente cosa possiamo rischiare? ...

I miei genitori hanno debiti con Agenzia delle Entrate Riscossione - Erediterò con la casa anche i debiti?
I miei hanno un debito con l'agenzia delle entrate di vecchie e nuove cartella, 8 mila euro circa. Io ho un lavoro, ho un figlio e un marito operaio. Io erediterò con la casa anche il debito? Possono rifarsi su mio marito? Preciso che io non percepisco reddito. La casa è cointestata con mio marito. Quindi quella dei miei sarebbe seconda casa. Per un debito di 8000 euro non possono fare nulla sulla casa? Un'ultima domanda: il decreto ingiuntivo lo fanno sommando tutte le cartelle o procedono per cartella singola? La cosa strana è che finora non hanno fanno nulla, ...

Come evitare che Agenzia Entrate Riscossione, a causa dei debiti di mio fratello, espropri la casa ereditata quando i miei genitori non ci saranno più?
Ho bisogno di un chiarimento: mio fratello ha 100 mila euro di debito con Equitalia, è nullatenente e quindi ora non hanno nulla da pignorare. Quando però i miei genitori non ci saranno più erediteremo casa, Equitalia potrebbe mandarla all'asta? Come possiamo prevenire il tutto ? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ho debiti con Agenzia Entrate e ho donato i miei immobili alle figlie – Come evitare la revoca di questo atto dispositivo?