Quali sono i requisiti e i tempi massimi di rientro nella procedura di composizione delle crisi da sovraindebitamento?


Non ho beni intestati, né denaro in banca, ma solo un contratto di lavoro privato a tempo indeterminato da dipendente. Ho avuto una ditta individuale 10 anni fa. A causa della chiusura (senza fallimento) della stessa mi ritrovo con un pignoramento di Equitalia sullo stipendio e uno in arrivo dalla banca. Posso essere un destinatario della Legge 3/2012 oppure no? La cifra da restituire sarà la stessa che vuole la banca oppure a saldo e stralcio mediante un piano di rientro? Quali sono i tempi massimi per il rientro (per quanti anni dovrò pagare le rate?).

La legge 3/2012, che introduce e regola la procedura di composizione delle crisi da sovraindebitamento, si propone di esdebitare il debitore quando, tuttavia, egli si sia spogliato di ogni bene. Si tratta, in pratica, di una chance offerta al debitore, ormai praticamente nullatenente, di ripartire senza l’assillo dei pignoramenti che si susseguono, nel tempo, a gravare sulla retribuzione mensile.

Lei ha adesso una capienza del 20%, dello stipendio percepito, per poter rispondere al debito accertato verso la banca in sede giudiziale. Con tale disponibilità non ha alcuna possibilità che le venga concessa l’esdebitazione.

Qualora, dopo il pignoramento dello stipendio in arrivo dalla banca, dovesse subire l’azione esecutiva di altri creditori per debiti di natura ordinaria potrà presentare (con l’ausilio di un organismo di composizione della crisi o di un professionista) una proposta ai creditori (accordo di composizione della crisi), che dovrà essere accettata dai titolari di almeno il 60% della massa debitoria o al giudice (con un piano del consumatore) per ottenere l’assenso ad una restituzione parziale di quanto dovuto senza obbligo di coprire il residuo.

20 Ottobre 2017 · Patrizio Oliva



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Quali sono i requisiti e i tempi massimi di rientro nella procedura di composizione delle crisi da sovraindebitamento?