Reddito di cittadinanza – Nucleo familiare con 31 mila euro depositati in libretti postali e conti correnti

La mia compagna vive in casa popolare con due minori (uno con invalidità e 104) convive con il padre vedovo e pensionato e non lavora: siamo genitori naturali non conviventi.

Ho guardato le somme dei libretti e conti che posseggono e in tutto al 31 dicembre 2018 ed hanno un totale di 31 mila euro.

Non mi intendo di percentuali e delle voci dell’isee: volevo sapere pertanto se la mia compagna in queste condizioni economiche totali 31000 euro sommati a quelli del padre, avrà diritto al reddito di cittadinanza.

Per aver diritto al reddito di cittadinanza, il nucleo familiare deve possedere un valore del patrimonio mobiliare, come definito a fini ISEE, non superiore a una soglia di euro 6 mila, accresciuta di euro 2 mila per ogni componente il nucleo familiare successivo al primo, fino ad un massimo di euro 10 mila, incrementato di ulteriori euro mille per ogni figlio successivo al secondo; i predetti massimali sono ulteriormente incrementati di euro cinquemila per ogni componente con disabilità, come definita a fini ISEE, presente nel nucleo familiare.

Quindi, nella fattispecie, la soglia relativa al valore del patrimonio mobiliare da non superare per accedere al reddito di cittadinanza, sarebbe di 17 mila euro, considerando la maggiorazione di 6 mila euro per i 3 componenti dell nucleo successivi al primo, e di 5 mila euro per il figlio disabile.

22 Gennaio 2019 · Roberto Petrella

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Beni mobili nel patrimonio del nucleo familiare per accedere al reddito di cittadinanza
Sono una mamma disoccupata, con due minori riconosciuti dal padre: vivo con mia madre in casa popolare e ad uno dei figli è stata riconosciuta la disabilita con la legge 104. Ai fini del reddito di cittadinanza volevo sapere se potevo rientrare avendo un isee familiare al di sotto dei 9360 euro, ma patrimonio mobiliare per un valore di 17 mila euro io e per diecimila euro mia madre. ...

Nucleo familiare e reddito di cittadinanza
Nel forum ho letto il seguente quesito con vostra risposta: Domanda: Vorrei capire se rientro nel reddito di cittadinanza: io convivo con mia figlia minorenne, riconosciuta dal padre ma io e lui non siamo nè conviventi, nè mai stati sposati. Verrà preso in considerazione il mio isee o isee minorenni? Risposta: Per quanto attiene l'accesso al reddito di cittadinanza, il nucleo familiare da prendere in considerazione, nel suo caso, è esclusivamente formato da lei e da sua figlia minorenne. Il nucleo familiare per l'Isee minorenni non ha nulla a che fare con il reddito di cittadinanza. Trovandomi nella stessa situazione ...

Reddito di cittadinanza - Uscita di un componente dal nucleo familiare con modifica del reddito familiare e requisiti sul possesso di veicoli
Ho 29 anni e da 5 anni sono l'unico reddito in famiglia (madre, padre e sorella maggiorenne): finora ho sempre provveduto io alle spese di casa senza nessun sussidio (avendo uno stipendio di 1500 al mese ero fuori con l'ISEE). A dicembre 2019, per esigenze lavorative sarò costretto a trasferirmi, a gennaio i miei famigliari, che non potrò più sostenere economicamente, avranno diritto al reddito di cittadinanza? O nonostante io andassi a vivere altrove (con cambio residenza) sarebbero fuori per l'isee alto dell'anno precedente? In più abbiamo due macchine 1.9 diesel vecchie... Sono entrambe a nome di papà sarebbero un ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Reddito di cittadinanza – Nucleo familiare con 31 mila euro depositati in libretti postali e conti correnti