Reddito di cittadinanza - Attività lavorativa subordinata iniziata dopo la presentazione della domanda

Mia moglie (avendone tutti i requisiti) ha presentato tramite ufficio postale, domanda per RDC IL 13 marzo: il sottoscritto coniuge convivente, fra qualche giorno firmerà un contratto di lavoro determinato full time. Vorrei sapere come fare per aggiornare lo stato reddituale. Eventualmente quale modulo usare, e se posso andare io direttamente a comunicarlo all'Inps.e

Il nucleo familiare può percepire il Reddito anche qualora uno dei suoi suoi componenti siano lavoratori: tuttavia, in caso di attività lavorativa di uno o più componenti, se l'attività subordinata è in corso al momento di presentazione della domanda, occorre compilare il modello Rdc/Pdc-Com, recandosi ai CAF convenzionati con le proprie credenziali, entro 30 giorni dalla presentazione della domanda.

Se, invece, l'attività lavorativa subordinata è iniziata dopo la presentazione della domanda di Rdc le variazioni devono essere comunicate all'Inps che valuterà le condizioni per la permanenza del beneficio. La comunicazione relativa alla variazione ed il relativo reddito viene inoltrata ad Inps recandosi di persona ai Centri per l'impiego entro 30 giorni dall'inizio dell'attività.

5 aprile 2019 · Genny Manfredi

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca