Rc auto e sconti obbligatori - Cosa accade senza decreto attuativo?

In merito al DDL concorrenza 124/2017 e agli sconti RC auto obbligatori, un mio amico assicuratore mi ha detto che senza il decreto attuativo vero e proprio, cambierà poco e niente.

E' vero?

Com'è la situazione attuale?

Il suo amico non ha tutti i torti: i tagli alle tariffe RC Auto, previsti dal prossimo 10 di luglio, rischiano di rimanere solo un provvedimento scritto sulla carta, per la mancanza di un decreto attuativo per l'applicazione degli sconti previsti dal DDL concorrenza 124/17.

Infatti, il Disegno di legge e il successivo regolamento numero 37/2018 dell'IVASS che ne disciplina le modalità, stabiliscono che gli assicurati muniti di apparecchiature di geolocalizzazione, come le scatole nere, abbiano diritto a uno sconto sul premio assicurativo che le compagnie sono obbligate a riconoscere.

Tuttavia, il regolamento rischia di non concretizzarsi nei vantaggi tariffari, in quanto servirebbe l'apposito decreto attuativo (non ancora varato) da parte del Ministero dei Trasporti e dello Sviluppo economico.

Il Decreto, atteso da più di un anno, doveva essere emanato entro sei mesi dall'approvazione della legge.

Esso è finalizzato a regolare la disciplina degli standard minimi e dell'interoperabilità delle scatole nere, in modo da evitare che le diverse compagnie non riconoscano gli apparecchi precedentemente montati dagli assicurati.

Tuttavia, in mancanza di questo, i principi stabiliti dalla legge 124 rischiano di rimanere lettera morta.

22 giugno 2018 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

rc auto
tutela consumatore - assicurazione auto

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Sconti obbligatori sulla polizza RC auto - Le condizioni per averne diritto
Il nuovo codice delle assicurazioni private (così come modificato dalla legge 124/2017) prevede che, in presenza di almeno una delle seguenti condizioni, da verificare in precedenza o contestualmente alla stipulazione del contratto o dei suoi rinnovi, le imprese di assicurazione debbano praticare uno sconto: nel caso in cui vengano installati, ...
Responsabilità civile auto - Quando l'assicuratore ritarda a liquidare il danno patito dal terzo danneggiato
Per l'inadempimento dell'assicuratore della responsabilità civile auto nell'obbligo di liquidare sollecitamente il danno patito dal terzo danneggiato, occorre distinguere tre ipotesi. La prima eventualità é che, nonostante il ritardato adempimento, il massimale resti capiente. In tal caso, ovviamente, si applicheranno le regole sulla mora nelle obbligazioni di valore, e l'assicuratore ...
Assicurazione RC auto » Il diritto di rivalsa non può essere esercitato nei confronti del contraente che non risulta proprietario del veicolo e non lo conduceva al momento del sinistro
Come è noto, il contratto di assicurazione per la responsabilità civile auto sposta il rischio del sinistro dall'assicurato all'assicuratore: tuttavia, ciò non significa che il responsabile del sinistro e/o il proprietario del veicolo siano esonerati dall'obbligo di risponderne. L'articolo 144 del Codice delle assicurazioni private, infatti, stabilisce che per l'intero ...
Limite massimale assicurativo RC auto » Consigli per il contraente
La normativa vigente, in questo ambito, prevede obbligatoriamente un limite di massimale assicurativo di minimo 774.685,35 euro. Il suddetto limite, però, potrebbe risultare insufficiente in caso di sinistri stradali particolarmente gravi e dannosi. Consigliamo vivamente, quindi, di evitare contratti assicurativi con un massimale ridotto. Per pagare qualche euro di meno ...
Premio Rc auto - Se la compagnia viene sanzionata dall'Antitrust l'assicurato ha diritto al risarcimento
L'assicurato che contrae polizza RC Auto ad un prezzo elevato e che, successivamente, propone azione risarcitoria nei confronti dell'impresa di assicurazione sanzionata dall'Antitrust (AGCM o Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) per aver partecipato ad un'intesa finalizzata alla limitazione della concorrenza, assolve l'onere della prova a suo carico allegando ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca