Debiti con Agenzia delle Entrate e piano di rientro rateizzato da Equitalia

Fino al 31/12 sono stato titolare di partita iva, ditta individuale: tra il 2013 e il 2015 ho accumulato debiti con Agenzia delle Entrate di circa 150 mila euro (mi riferisco a IRPEF relativa a dichiarazioni e INPS Artigiani). Premesso ciò, mi è arrivato il primo avviso per il pagamento di quanto dovuto nell’anno 2013 (dichiarazione 2014) e abbiamo rateizzato tutto (circa 800 euro al mese). Il problema nascerà quando arriveranno le altre cartelle per gli anni 2014 e 2015 e rateizzandole verrebbe una rata di circa 2500 euro al mese in quanto per almeno 4 anni si sovrapporranno. Chiaramente non sono in grado di poterle pagare.

La mia domanda è questa: per evitare ipoteche (sarebbe una sconfitta per me, dopo tanti sacrifici, veder tolte le due casette che ho costruito col mio sangue (stiamo parlando di due immobili di 60 mq), si potrebbe tentare di spalmare il debito in modo tale da non avere una rata mensile (o trimestrale che dir si voglia) che possa rientrare nelle mie possibilità? Io voglio pagare quanto dovuto e fare pace col fisco.

Se il debitore si trova in una comprovata e grave situazione di difficoltà legata alla congiuntura economica, per ragioni estranee alla sua responsabilità, può chiedere un piano straordinario di rateizzazione fino a 10 anni (120 rate mensili).

I criteri per ottenere un piano straordinario di rateizzazione sono stabiliti da un decreto del ministero dell’Economia e delle Finanze che fissa il numero di rate concedibili in base alla disponibilità economica del debitore.

18 Febbraio 2016 · Giorgio Martini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Piano di rateazione con Agenzia delle Entrate - Cosa può accadere se si anticipa il pagamento della prima rata
Nel 2015 tramite un patto di adesione mi è stato contestualmente formulato un piano di ammortamento che prevedeva l'estinzione del debito in 12 rate. Il piano di ammortamento riportava come scadenza della prima rata il giorno 07 Giugno 2015, di conseguenza anche le successive scadevano il giorno 07 dei mesi successivi. Ho pagato anticipatamente la prima rata per mostrare il mio impegno il giorno 03 Giugno 2015 e tutte le rate successive sempre e comunque entro il giorno stabilito nel piano di ammortamento (giorno 07). Oggi ricevo una cartella esattoriale dove mi si chiedono interessi di mora per tardivi pagamenti ...

Come richiedere una nuova rateazione ad Equitalia essendo decaduto il precedente piano di rientro
Dopo aver chiuso una ditta individuale, mi ritrovo con due cartelle esattoriali: una, la più alta, di quasi 10 mila euro, la seconda di quasi 4 mila euro. Per la prima cartella, mi è stata approvata una rateazione che purtroppo è decaduta a Luglio 2015 (ho perso il lavoro). Sapendo che entro Novembre 2015 vi era possibilità di richiedere nuova rateazione, ho provato inutilmente dal sito di Equitalia che però continuava a rilevare come attiva la rateazione decaduta. Ho quindi inviato richiesta per rateizzare la cartella più piccola, chiedendo assistenza nella richiesta di rateazione stessa e successivamente via mail. Ho ...

Proposta di compensazione volontaria rifiutata - Equitalia minaccia il pignoramento del rimborso presso l'Agenzia delle entrate
Mio padre ha ricevuto un'avviso da Equitalia che a fronte di un debito di 24 mila euro chiedeva il consenso a compensarlo con un credito presso l'agenzia delle entrate di 2 mila e 400 euro. La settimana scorsa mio padre si è recato presso l'ufficio di zona di Equitalia per consegnare il modulo nel quale NEGAVA IL CONSENSO alla proposta di compensazione con il credito di 2.400 euro che l'agenzia dell'entrate ha nei suoi confronti. Io purtroppo non ero presente e lui mi ha riferito quanto segue: quando ho detto all'addetto che non volevo aderire alla compensazione questo ha risposto ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debiti con Agenzia delle Entrate e piano di rientro rateizzato da Equitalia