Pignoramento dello stipendio – Cosa succede se presento le dimissioni?

Argomenti correlati:

Ho un pignoramento del quinto dello stipendio presso il datore di lavoro promosso da un fallimento. Il fallimento è stato chiuso. Cosa succede se mi licenzio e trovo un altro posto di lavoro?

Le verrà trattenuto un quinto del Trattamento di Fine Rapporto a cui ha diritto: il creditore dovrà tentare di recuperare il residuo quando, e se, si ripresenterà l’occasione.

19 Ottobre 2018 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento dello stipendio dimissioni e nuovo datore di lavoro - Cosa succede adesso?
Da circa tre mesi ho il quinto dello stipendio pignorato da Plusvalore che è in liquidazione. Ma per una offerta di lavoro più stabile a tempo indeterminato, ho dato le dimissioni dal mio attuale lavoro a tempo determinato. Cosa succede adesso e cosa devo aspettarmi dal recupero crediti che è Cerved? ...

Meccanismi di pignoramento dello stipendio per debiti di natura diversa - Concorso del pignoramento dello stipendio e del conto corrente dove viene accreditato lo stipendio
Ho subito il pignoramento del quinto dello stipendio alla fonte per un debito ordinario: qualche giorno fa ho ricevuto un'altro atto di pignoramento, sempre presso il datore di lavoro, per debiti esattoriali, di 1/10, che è stato respinto dall'azienda in quanto essa sostiene che il creditore dovrebbe accodarsi; ma in realtà, trattandosi di debiti di natura diversa dovrebbero concorrere fino a un massimo della metà dello stipendio? Altro quesito: se l'agenzia riscossioni o un'altra banca tentassero di pignorare invece il conto corrente, dovrebbero ex lege, farlo per 1/5 totale, tenendo conto del pignoramento già in corso (capienza residua) detraendolo dallo ...

Pignoramento dello stipendio dimissioni e nuovo datore di lavoro - Come funziona?
A marzo 2018 dopo la notifica del precetto per quattro mesi mi è stato pignorato 1/5 dello stipendio: poi ho cambiato ditta e da allora tutto si è fermato. Ora vi chiedo: se il creditore vorrà procedere con il nuovo pignoramento presso l'attuale ditta dovrà notificarmi un nuovo decreto ingiuntivo, poi precetto ed infine la notifica del pignoramento presso l'attuale datore di lavoro? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento dello stipendio – Cosa succede se presento le dimissioni?