Pignoramento presso la residenza del debitore e tutela dei minori con il debitore conviventi

Vorrei porre un quesito riguardo al pignoramento mobiliare presso abitazione dove risiedono figli minorenni. Gli strumenti che servono ai ragazzi per lo studio tipo computer (ragazzo che studia informatica) o uno strumento musicale se un minore studia musica, sono pignorabili? La legge in merito tutela I minori durante il pignoramento?

La legge tutela il nucleo familiare del debitore sottoposto ad azione esecutiva presso la propria residenza o domicilio, con l’articolo 514 del codice di procedura civile, stabilendo quali siano i beni presenti in casa assolutamente impignorabili.

Tra questi troviamo letti, tavoli per la consumazione dei pasti con relative sedie, frigorifero, lavatrice, fornelli (a gas o elettrici), gli strumenti indispensabili per l’esercizio della professione del debitore nonchè gli animali domestici. Purtroppo non sono elencati strumenti musicali e computer.

20 Novembre 2018 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento prima casa - Pignoramento presso la residenza del debitore
Vorrei un consiglio su come posso tutelare da eventuali azioni di pignoramento dei beni contenuti nell'abitazione di residenza della mia ex moglie. La situazione è la seguente: - quando eravamo sposati eravamo gli unici due soci di una azienda ed abbiamo effettuato diverse operazioni finanziarie presso istituti di credito, per sostenere l'azienda nella sua attività, ovvero: - un finanziamento bancario a titolo personale (cointestato) con ipoteca sull'unica abitazione di proprietà paritetica di entrambi (oggi residenza della mia ex moglie); - diverse operazioni di credito bancario della società (scoperti di conto e sconti di fatture, leasing), sottoscrivendo entrambe fidejussioni personali; - ...

Separazione consensuale - Il pignoramento mobiliare può essere effettuato presso la residenza del coniuge separato non debitore?
Qualora i coniugi siano in separazione dei beni e siano separati consensualmente, posto che hanno residenza e utenze in luoghi differenti, che è fissato un importo alimentare ma che un coniuge può avere accesso liberamente alla ex casa coniugale per visitare i figli ivi residenti, quale strumento può utilizzare il creditore per attivare una procedura di pignoramento mobiliare presso il coniuge non debitore (ove risiedono i figli maggiorenni e autonomi economicamente). ...

Come funziona il pignoramento presso la residenza o il domicilio del debitore quando questi convive con un soggetto non debitore?
In caso di convivenza di A e B: convivente A è a rischio di pignoramento da parte di un privato, mentre il convivente B è il proprietario della casa e dei mobili. Per la casa, basta mostrare l'atto di acquisto intestatario B. E' vero che non basta esibire le fatture intestate a B per evitare il pignoramento dei mobili, ma serve la data certa delle fatture? E come si può avere la data certa visto che la posta non svolge più questo servizio? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento presso la residenza del debitore e tutela dei minori con il debitore conviventi