Piccolo debito Regno Unito

Circa un anno fa ho utilizzato uno dei tanti siti di prestiti istantanei inglesi, dove il massimo da richiedere erano 400 pound, ora il debito saliva dell’1 % giornaliero, fino ad aprile ho ricevuto email dal sito ed era arrivato a più di mille pound, successivamente fu ceduto a terzi ad un agenzia di recupero che mi contattò anch’essa via email, ma dopo 2 mesi neanche più un messaggio.

Se adesso dovessi tornare a Londra potrei avere problemi in aeroporto sia all’andata che al ritorno?

Non troverà nessuno ad attenderla all’aeroporto, né agli arrivi, né alle partenze, per esigere il rimborso dei debiti che ha lasciato a Londra.

Per fortuna i tempi di Charles Dickens e Davide Copperfield sono ormai lontani.

25 Ottobre 2014 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Recupero Credito dal Regno Unito
Sono titolare di una attività commerciale nella provincia di Taranto. Da oltre un anno ho effettuato un bonifico bancario presso l'Azienda BOTOBJECT nel Regno Unito, per un acquisto di una Stampante in 3D. La BOTOBJECT non mi ha ancora spedito la Stampante e nonostante la mia richiesta di restituire il mio denaro che ammonta a $ 4.000, ancora oggi mi promettono di restituire il denaro ma senza risultati. Potrei avere dei consigli per come comportarmi in merito? Nel mese di Marzo presso la Fiera di Parma vi sarà un esposizione delle Stampanti in 3D e sarei intenzionata a manifestare con ...

Debiti e Trasferimento nel Regno Unito/Irlanda (seconda parte)
Sempre per quanto riguarda il mio precedente post, ho letto il topic di riferimento da voi indicato e non capisco: lì si parla di Canada e Stati Uniti, io mi riferisco all'Inghilterra e Irlanda e i pareri discordanti sono proprio in relazione alla "tranquillità" di questi paesi. Mi può spiegare? ...

Piccolo debito
Ho un piccolo debito di circa 1000 euro che pagavo o avrei dovuto pagare circa 100 euro al mese. Dopo varie telefonate dall'agenzia di recupero, lunedi mi richiama un nuova agenzia e mi dice di versare 400 euro per chiudere la pratica e mi dice che questa è una operazione a saldo stralcio. Per me potrebbe essre covegnente ma chi mi garantisce che poi non ci sarebbero più richieste da parte loro? Come mi devo comportare, cosa devo fare? Per favore datemi una risposta. Non vorrei sbagliare e vorrei tanto sistemare questa situazione. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Piccolo debito Regno Unito