Opposizione avverso intimazione di pagamento per omessa notifica dell’atto esecutivo presupposto


Giudice competente

il ricorso avverso un’intimazione di pagamento per omessa notifica di cartelle ad oggetto sanzioni amministrative 689/81 del valore di 100 mila euro, si propone dinanzi al tribunale oppure al giudice di pace?

L’opposizione all’ordinanza ingiunzione di cui all’articolo 22 della legge 689/1981 è regolata dall’articolo 6 del decreto legislativo 150/2011, secondo il quale l’opposizione si propone davanti al tribunale del luogo in cui e’ stata commessa la violazione se, per la violazione stessa, è prevista una sanzione pecuniaria superiore nel massimo a 15 mila e 493 euro.

Quando si contesta il diritto della parte istante a procedere ad esecuzione forzata si può proporre opposizione davanti al giudice competente per materia o valore e per territorio (articolo 615 del codice di procedura civile).

12 Luglio 2019 · Marzia Ciunfrini

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: 


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 178 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Opposizione avverso intimazione di pagamento per omessa notifica dell’atto esecutivo presupposto. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.