Omessa dichiarazione dei redditi – Quando interviene la prescrizione?

Entro quanti anni possono essere effettuati i controlli in caso di omissione della presentazione della dichiarazione dei redditi? Quando cade il tutto in prescrizione? Non avendo presentato la dichiarazione 2017 per i redditi 2016, entro 4 anni dal 2016?

Più correttamente si parla di decadenza della Pubblica Amministrazione dal potere di effettuare un accertamento fiscale.

Nei casi di omessa presentazione della dichiarazione, l’avviso di accertamento può essere notificato entro il 31 dicembre del settimo anno successivo a quello in cui la dichiarazione avrebbe dovuto essere presentata. Per l’anno di imposta 2016, laddove la presentazione del modello Persone Fisiche andava effettuata nel 2017, il fisco può notificare un accertamento fino al 31 dicembre 2024.

Così dispone l’articolo 43 del DPR 600/1973.

27 Dicembre 2017 · Giorgio Valli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dopo quanti anni l'agenzia delle entrate può ancora effettuare dei controlli sulle dichiarazioni dei redditi? Quando interviene la prescrizione?
Dopo quanti anni l'agenzia delle entrate può ancora effettuare dei controlli sulle dichiarazioni dei redditi e quando interviene la prescrizione? ...

Decadenza accertamento d'ufficio per Iva non pagata e dichiarazione redditi omessa in periodi di imposta anteriori al 2016
Vorrei conoscere i termini di prescrizione per Iva non pagata nel 2012 e i termini di prescrizione per la dichiarazione redditi non presentata nel 2013. Iva si prescrive l'accertamento in 5 anni o 10? Mentre mancata dichiarazione dei redditi? ...

Presentazione di una dichiarazione dei redditi dopo 90 giorni dalla scadenza del termine ordinario (dichiarazione omessa) - Quali sanzioni?
Mio figlio l'anno scorso non ha presentato la dichiarazione dei redditi da lavoro dipendente (modello 730). Purtroppo ho visto nel sito dell'Agenzia delle Entrate che tale dichiarazione precompilata non è più modificabile. In tale dichiarazione risulta a debito Irpef di circa 1100 euro, mentre nella realtà, facendo i calcoli, risulta a credito di circa 400 euro, questo perchè nel modello precompilato non viene indicato il numero dei giorni in cui ha lavorato, e di conseguenza, non sono state fatte le ritenute da lavoro dipendente spettanti. Mi sono recata all'Agenzia delle entrate per chiedere come si può sanare la situazione, e ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Omessa dichiarazione dei redditi – Quando interviene la prescrizione?