Compatibilità fra indennità di disoccupazione e attività di lavoro parasubordinato

Percepisco l'indennità di naspi per 6 mesi dal 01 gennaio 2019 al 30 giugno 2019, 800 euro mensili: ho iniziato una collaborazione, con contratto para-subordinato da cui percepirò 2 mila euro lordi totali per 6 mesi di lavoro (circa 1700 netti).

Ora vorrei chiedere se, e in che modo, la mia indennità di disoccupazione verrà ridotta. Inoltre mi pare di ricordare che ho l'obbligo di comunicarlo all'inps, in che modo?

L'importo della prestazione NASpI (indennità di disoccupazione) continuerà ad essere erogato in forma ridotta se il disoccupato inizia una nuova attività con contratto di lavoro parasubordinato (che genera un reddito annuo corrispondente a un'imposta lorda pari o inferiore 8 mila euro) e se comunica all'INPS, entro un mese dall'inizio dell'attività, il reddito annuo presunto, scaricando, compilando e consegnando all'INPS questo modulo.

L'indennità viene ridotta dell'80% dei redditi previsti, nel periodo di tempo intercorrente tra la data di inizio dell'attività e la data di fine dell'indennità.

Nel suo caso, presupponendo che nei sei mesi di attività parasubordinata lei percepirà circa 280 euro mese, l'indennità NASpI verrà ridotta di circa 224 euro e cioè passerà da 800 euro a 576 euro nei mesi in cui ci sarà sovrapposizione fra NASpI e attività di lavoro parasubordinato.

31 marzo 2019 · Tullio Solinas

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

indennità di disoccupazione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca