Indennità di disoccupazione e collaborazione in impresa familiare – Sono compatibili?


Indennità di disoccupazione


Lavoratore in disoccupazione NASPI, mio padre è socio e amministratore di una srl, nella quale tempo fa ho lavorato come dipendente subordinato in quanto l’amministratore era un’altra persona. Poi ho cambiato lavoro ma non sono stato rinnovato e mi trovo in disoccupazione NASPI. Se mio padre mi assume come collaboratore familiare con contribuzione INPS, non come dipendente subordinato, ho ancora diritto alla naspi, o alla naspi anticipata?

Avrà diritto ad una indennità mensile NASPI ridotta in rapporto al reddito percepito nell’ambito dell’impresa familiare e dovrà comunicare all’INPS, a pena di decadenza del beneficio, entro un mese dall’inizio dell’attività, il reddito presunto (anche se pari a zero).

20 Gennaio 2019 · Tullio Solinas





Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Indennità di disoccupazione e collaborazione in impresa familiare – Sono compatibili?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.