Licenziato e con debiti – Che fare?


Argomenti correlati:

Dal 15 gennaio 2019 sono senza lavoro, l’azienda ha chiuso e dobbiamo ancora avere alcuni stipendi arretrati e la liquidazione. Ho due carte di credito con due finanziarie diverse, che adesso ho serie difficoltà a pagare. Mia moglie ha un contratto a tempo parziale in ambito comunale ed il suo stipendio è praticamente impegnato da un prestito più una cessione del quinto più l’affitto dell’appartamento.
Cosa posso fare?

Non ha scelta alcuna, e ciò rappresenta paradossalmente un vantaggio per adottare le decisioni conseguenti: concentrarsi sugli altri problemi che non mancheranno, utilizzando la carta di credito fin quando sarà possibile (mettere fieno in cascina) senza preoccuparsi del debito accumulato. Riprenderà i rimborsi quando ne avrà occasione e possibilità.

Avendo cura di appoggiare la liquidazione degli ultimi stipendi e della liquidazione (appena saranno accreditati) sul conto corrente intestato (solo) a sua moglie.

19 Gennaio 2019 · Ludmilla Karadzic



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Licenziato e con debiti – Che fare?