ISEE minori nel caso di genitori separati o divorziati

Domanda di DAVID
3 agosto 2015 at 10:44

Il genitore separato o divorziato deve essere considerato come componente attratta o aggiuntiva per la richiesta di ISEE per prestazioni minori?

Risposta di Genny Manfredi
3 agosto 2015 at 11:16

In presenza di genitore con lo status di separato o divorziato non si genera in nessuno dei due casi la componente attratta o aggiuntiva, in quanto è presente un provvedimento emesso dall'autorità giudiziaria.

In presenza di genitore separato non andrà compilato il quadro D, a differenza del genitore divorziato che lo compila indicando i suoi dati (cognome, nome e codice fiscale) il codice fiscale del figlio e barra la prima casella del Quadro D.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili nel forum - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE per l'accesso a prestazioni erogate in ambito residenziale (RSA, RSSA, e residenze protette)
Isee: approda il nuovo modello DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) » Eccolo nei dettagli
Come effettuare un affidabile calcolo simulato dell'ISEE ordinario
Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE - Accesso alle agevolazioni per gli studenti universitari (ex ISEEU)
Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE per l'accesso a prestazioni socio sanitarie - Il nucleo familiare ristretto

Briciole di pane




Cerca