Posso installare un modulo abitativo (container) nel giardino di mia proprietà?

Causa crisi economica e perdita del lavoro, sarò costretta a tornare al paese natio, dove posseggo un giardino privato all'interno di uno stabile familiare senza amministratore, nel quale vorrei istallare un modulo abitativo prefabbricato. In questo giardino avrei la possibilità di allacciarmi alla rete fognaria e usufruire di energia elettrica a carico di un mio familiare residente e consenziente. Esistono normative che me lo consentono? Inoltre essendo indebitata e pignorata, di quale escamotage fiscale potrei usufruire per evitare che questo modulo abitativo non mi venga pignorato?

Un container posizionato in un giardino di proprietà e adattato a soddisfare esigenze abitative, altera comunque lo stato dei luoghi in cui è inserito, nonostante la precarietà strutturale del manufatto, l'assenza di opere murarie (se non la piattaforma su cui poggia) e la possibilità di rimozione.

Ne consegue che devono essere chiesti tutti i necessari permessi, in primis quello di costruzione.

Il pignoramento e l'espropriazione del giardino sono già rischi che lei corre, indipendentemente dall'eventuale posizionamento del container. Per non aggravare i rischi di azione esecutiva fruttuosa per il creditore, è senz'altro consigliabile intestare le fatture di acquisto del container ad un terzo non debitore.

13 novembre 2017 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

casa - pignoramento espropriazione e vendita all'asta

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Contatore di energia elettrica » Manca il sigillo? Il reato di furto non sussiste
Non vi è furto di energia elettrica se l'erogazione del servizio non viene interrotta: in caso manchi materialmente l'interruzione del servizio, che si manifesta con l'apposizione del sigillo, consentire all'utente la possibilità di prelevare ancora energia non fa scattare il reato. Il delitto di furto è caratterizzato dal punto di ...
Bolletta per l'energia elettrica » Arrivano i bonus per le famiglie a basso reddito
Nell'articolo che segue, vi illustreremo quali sono requisiti e modalità di accesso al bonus per l'energia elettrica: compensazione del 30% direttamente in bolletta. I clienti domestici economicamente disagiati hanno diritto al cosiddetto bonus elettrico: si tratta di uno sconto annuale sulle bollette dell'energia elettrica, che per il 2017 è stato ...
I più importanti interventi di manutenzione e modernizzazione - dal camino esterno al giardino d'inverno
Camino esterno Considerazioni estetiche e la possibilità di fumi molesti richiedono una deliberazione al riguardo. Inoltre vanno date tutte le garanzie in relazione alla sicurezza del tetto. Installazione Climatizzatori L'installazione di una climatizzatore sul muro esterno comune richiede una approvazione che tiene conto dell'aspetto estetico della facciata della casa. Copertura ...
Agevolazioni fiscali prima casa - Per fruirne non basta stipulare contratti di fornitura di energia
La fruizione dell'agevolazione fiscale prima casa richiede che l'immobile sia ubicato ove l'acquirente ha, ovvero ove stabilisca la residenza entro un anno dall'acquisto senza che alcuna rilevanza giuridica possa essere riconosciuta né alla realtà fattuale, ove questa contrasti con il dato anagrafico, né all'eventuale ottenimento della residenza oltre il limite ...
Blackout elettrico » Come accedere ai rimborsi
A volte, ormai sempre più spesso, può capitare di rimanere al buio, a causa di problemi sulla linea elettrica: proprio per ovviare ai disagi causati dalle interruzioni per eventi eccezionali, l'Autorità per l'energia elettrica e il gas ha istituito dal 2008 un fondo speciale, grazie al quale scattano rimborsi automatici ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca

Forum

Domande