Qual è la giurisprudenza sugli acquisti finanziari in regime di comunione dei beni?

Quando un coniuge in regime di comunione dei beni usa soldi suoi personali per acquistare azioni o titoli o fondi di investimento, l’acquisto comporta sempre la comunione immediata di tali beni finanziari, o ci sono eccezioni? In altre parole, per chiarire meglio la domanda, come si orienta la giurisprudenza prevalente odierna?

Senza scomodare la giurisprudenza consolidata su una questione alquanto chiara, a norma dell’articolo 179 del codice civile, se per suoi soldi personali si intendono:

– i soldi acquisiti successivamente al matrimonio per effetto di donazione o successione (quando nell’atto di donazione o nel testamento non è specificato che essi sono attribuiti alla comunione);

– i soldi depositati in conto corrente intestato al coniuge, prima del matrimonio;

– i soldi ottenuti a titolo di risarcimento del danno, nonché quelli percepiti con la pensione attinente alla perdita parziale o totale della capacità lavorativa del coniuge;

– i soldi acquisiti con il prezzo del trasferimento di proprietà degli immobili posseduti dal coniuge prima del matrimonio oppure ereditati o ricevuti in dono dopo il matrimonio;

allora i titoli obbligazionari ed azionari, nonché le quote di fondi di investimento, acquistati con “quei soldi” non costituiscono oggetto della comunione e sono considerati beni personali del coniuge.

18 Settembre 2018 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Sono responsabile del debiti di mia moglie in regime patrimoniale di comunione dei beni?
Io e mia moglie siamo in comunione di beni: vorrei sapere se in caso prenda una multa, la devo pagare io? Lei è disoccupata. Inoltre in caso successione, devo pagare io i debiti del padre? ...

Accesso ai rapporti finanziari del defunto intestati al coniuge in comunione dei beni
Io e le mie due sorelle abbiamo perso nostro padre che è deceduto: era sposato in comunione dei beni, e abbiamo scoperto che la sua giovane moglie ha investito tutti i soldi della famiglia, ovviamente anche quelli di nostro padre, presso un promotore finanziario di una banca che lei conosce, e quindi adesso ha tutto in mano lei nella sua banca a nome suo e non ci fa vedere nessun rendiconto, e dice solo che ha fatto degli investimenti. Noi tre abbiamo chiesto alla banca informazioni per il 50% degli investimenti che va nella successione ereditaria in quanto sono acquisti ...

Debiti e regime di comunione dei beni – domande e risposte
Quali sono i beni personali che non rientrano nella comuni­one? a. I beni di proprietà del coniuge prima del matrimonio. b. I beni ricevuti dopo il matrimonio per donazione o eredità. c. I beni di uso strettamente personale di ciascun coniuge. d. I beni che servono all'esercizio della professione di ciascun coniuge. e. I beni ottenuti in risarcimento di un danno e la pensione di invalidità. f. I beni acquistati con il ricavato proveniente dalla vendita dei beni personali o con il loro scambio. Nei casi c, d e f sopra indicati, l'esclusione dalla comuni­one deve risultare dall'atto di acquisto, ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Qual è la giurisprudenza sugli acquisti finanziari in regime di comunione dei beni?