Franchigie e detrazioni del patrimonio mobiliare ai fini ISEE e reddito di cittadinanza

Tra i requisiti per il reddito di cittadinanza, c’è un parametro che riguarda il patrimonio mobiliare, che deve rientrare entro una soglia che varia dai 6 mila euro per i single fino a 10 mila euro per famiglie (in base alle varie circostanze).

La mia domanda è: nel calcolo per l’accettazione della domanda; viene preso in considerazione il patrimonio mobiliare netto o compreso di franchigia?

Esempio modello ISEE:

Patrimonio mobiliare del nucleo EURO +15.000
Detrazioni patrimonio mobiliare EURO -10.000

Indicatore situazione patrimoniale (ISP) EURO 5.000

Cosa viene preso in considerazione; il valore patrimonio del nucleo al netto o l’indicatore della situazione patrimoniale?

L’articolo 2 punto (3) del decreto legge 4/2019 (Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni) stabilisce, per l’accesso al reddito di cittadinanza del nucleo familiare, un valore (massimo) del patrimonio mobiliare, come definito a fini ISEE, non superiore a una soglia di euro 6 mila, accresciuta di euro 2 mila per ogni componente il nucleo familiare successivo al primo, fino ad un massimo di euro 10 mila, incrementato di ulteriori euro 1.000 per ogni figlio successivo al secondo. I predetti massimali sono ulteriormente incrementati di euro 5.000 per ogni componente con disabilita’, come definita a fini ISEE, presente nel nucleo.

L’articolo 5 (Indicatore della situazione patrimoniale) del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 159/2013 definisce il patrimonio mobiliare ai fini ISEE al comma 4 e, al comma 6, specifica che dal valore del patrimonio mobiliare, determinato ai sensi del comma 4, si detrae, fino a concorrenza, una franchigia pari a 6.000 euro, accresciuta di 2.000 euro per ogni componente il nucleo familiare successivo al primo, fino ad un massimo di 10.000 euro. La predetta soglia è incrementata di 1.000 euro per ogni figlio componente il nucleo familiare successivo al secondo.

Emerge allora evidente che il valore del patrimonio mobiliare, requisito per accedere al reddito di cittadinanza, va inteso al lordo delle detrazioni di cui al comma 6 dello stesso articolo.

10 Febbraio 2019 · Lilla De Angelis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Patrimonio mobiliare e reddito familiare ai fini ISEE - Ho diritto a percepire il reddito di cittadinanza?
Ho un invalidità civile del 75%, quindi iscritto al collocamento mirato e quindi credo esonerato dal patto per il lavoro. Dall'Isee ho questi importi: redditi componenti del nucleo 5.821 reddito figurativo patrimonio mobiliare 339.25 isr 6160,25 Patrimonio mobiliare 22.945 detrazione patrimonio mobiliare - 6.000 Patrimonio immobiliare 18.533 detrazione patrimonio immobiliare -16.132 ISP 19.166 ISE 9.933,45 ISEE: 6662,30 Anzitutto non ho capito bene la differenza fra reddito familiare e patrimonio mobiliare ed essendo disabile il limite è fino a 20 mila euro per poter chiedere il reddito di cittadinanza? E la franchigia di 6.000 va tolta nel calcolare tale reddito familiare? ...

Reddito di Inclusione e reddito di cittadinanza - Franchigia per il patrimonio mobiliare
Sia il REI che il reddito di cittadinanza, prevedono che una persona sola non debba aver posseduto nell'anno precedente, un patrimonio mobiliare superiore ai 6000 euro. Ai fini di calcolo dell'ISEE si prende in considerazione il saldo del conto quando è superiore alla giacenza media, in caso contrario si considera la seconda. Ovvero, se il saldo del conto il 31 dicembre è di 100 euro e la giacenza media 6500, si considera la giacenza media. Tuttavia, nell'ISEE sono presenti delle voci che indicano una detrazione pari a 6000 euro. Quello che non è chiaro è se la detrazione si applica ...

Per quali motivi non ho diritto al Reddito di Cittadinanza con i valori riportati nel quesito?
Mi hanno respinto il reddito di Cittadinanza con questi valori, perchè?. 1) Somma dei redditi dei componenti del nucleo 5.590 € 2) Reddito figurativo del patrimonio mobiliare del nucleo 45,11 € 3) Detrazione per spese e franchigie del nucleo 0,00 € INDICATORE SITUAZIONE REDDITUALE 5.635,11 € 1) Patrimonio Mobiliare del Nucleo 14.518 € 2) Detrazione Patrimonio Mobiliare -11.000 € 3) Patrimonio Immobiliare del Nucleo 55.166 € (prima casa) 4) Detrazione Patrimonio immobiliare -47714 € INDICATORE SITUAZIONE PATRIMONIALE 10.970 € INDICATORE SITUAZIONE ECONOMICA (ISE) 7.829,11 € INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE) 2.943,27 € Non ho comprato veicoli di nessun genere, ...

Dove mi trovo?