Fermo amministrativo per invalido civile che usa l’auto per recarsi sul posto di lavoro


Potrei sapere se chi e’ invalido civile al’80% con handicap non in situazione di gravità che non ha problemi a deambulare
e non ha acquistato l’auto con le agevolazioni in merito e usa l’auto per lavoro (dipendente), gli possono applicare il fermo amministrativo, oltretutto già in atto?

La procedura di iscrizione del fermo di beni mobili registrati è avviata dall’agente della riscossione con la notifica al debitore o ai coobbligati iscritti nei pubblici registri di una comunicazione preventiva contenente l’avviso che, in mancanza del pagamento delle somme dovute entro il termine di trenta giorni, sara’ eseguito il fermo, senza necessita’ di ulteriore comunicazione, mediante iscrizione del provvedimento che lo dispone nei registri mobiliari, salvo che il debitore o i coobbligati, nel predetto termine, dimostrino all’agente della riscossione che il bene mobile è strumentale all’attività di impresa o della professione.

Questo è quanto prevede la normativa vigente all’articolo 86, comma secondo, del DPR 602/1973.

4 Ottobre 2018 · Paolo Rastelli



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Fermo amministrativo per invalido civile che usa l’auto per recarsi sul posto di lavoro