E' possibile staccarsi dal nucleo familiare dei propri genitori e come?

Convivo coi miei genitori di cui solo mio papà è pensionato e mia mamma disoccupata, anche io sono disoccupato: vorrei sapere se posso staccarmi dal nucleo familiare e risultare indipendente come ISEE. Ho a disposizione la casa che era di mia nonna in cui potrei trasferire la mia residenza. E' possibile? Potreste cortesemente elencarmi in maniera semplice passaggi burocratici da seguire?

Per raggiungere lo scopo basterà trasferirsi nella casa che fu di sua nonna e chiedere il trasferimento di residenza agli uffici anagrafici circoscrizionali.

Tuttavia, il nucleo familiare formato esclusivamente da lei potrà essere utilizzato esclusivamente per l'accesso alle prestazioni sociali regolate dalla Dichiarazione Sostitutiva Unica standard.

Per non restare nel vago, qualora volesse accedere ai benefici previsti per gli studenti universitari, il nucleo familiare di riferimento sarà sempre formato da lei e dai componenti del nucleo familiare di origine, nonostante lei viva da solo nella casa di sua nonna e faccia parte di una famiglia anagrafica diversa da quella dei suoi genitori.

5 ottobre 2018 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

nucleo familiare ISEE/ISEEU e famiglia anagrafica

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Nucleo familiare dei coniugi fra loro non conviventi - Nucleo familiare dei figli fiscalmente a carico (celibi e senza figli) non conviventi con i genitori
Com'è noto, in generale, il nucleo familiare del richiedente è costituito dai soggetti componenti la famiglia anagrafica (stato di famiglia) alla data di presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU). Nucleo familiare dei coniugi non conviventi I coniugi che hanno diversa residenza anagrafica fanno parte dello stesso nucleo familiare. A tal ...
Nucleo familiare fiscale, nucleo familiare ISEE, nucleo familiare ISEEU e nucleo per gli assegni familiari
In principio era la “famiglia anagrafica”, quella che si rileva dallo storico "stato di famiglia" che, almeno una volta, chiunque di noi ha chiesto agli uffici dell'anagrafe comunale. Poi fu introdotto il nucleo familiare ISEE, come strumento di valutazione - nelle speranze del legislatore, oggettivo ed equo - finalizzato a ...
Agevolazioni fiscali prima casa - In regime di comunione dei beni, per fruire del beneficio, è sufficiente che uno solo dei due coniugi trasferisca la residenza nel Comune in cui è ubicato l'immobile acquistato
In tema di agevolazioni fiscali per l'acquisto della prima casa, l'acquirente si obbliga a trasferire la propria residenza entro diciotto mesi dal rogito notarile nel Comune in cui l'immobile è ubicato. Tuttavia, come hanno ribadito i giudici della Corte di cassazione (sentenza 1494/16) il requisito della residenza, nel caso di ...
Denaro e trasparenza » E' ancora possibile nascondere i propri soldi al Fisco?
Allo stato attuale, come ben noto, i paradisi fiscali sono ormai un miraggio e, per giunta, sta per finire anche l'epoca del segreto bancario: c'è allora un modo ancora per nascondere i soldi in banca oppure la trasparenza ci ha definitivamente fregato? Fughiamo i dubbi con questo intervento. E' possibile, ...
Donazione di un immobile » Ecco quando è possibile effettuarla senza dover pagare il notaio
Ecco quando è possibile effettuare la donazione di un immobile senza dover pagare le spese notarili. Effettuare la donazione di un bene senza pagare notaio e tasse, in alcuni casi, è possibile. Come noto, non tutte le donazioni necessitano dell'atto pubblico (rogito notarile e presenza di due testimoni), ma solo ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca