Disdetta contratto d'affitto » Visite un pò troppo frequenti

Domanda di elisa7211
27 giugno 2012 at 15:01

Il quesito riguarda il condominio, ho dato disdetta del contratto di affitto e il proprietario pretende che dia a disposizione un ora la giorno per far vedere la casa al potenziale nuovo inquilino. Vorrei sapere se ho un obbligo di orario, quante ore devo dare a disposizione durante la settimana? Posso scegliere io gli orari in base ai miei impegni?

Risposta di Ornella De Bellis
27 giugno 2012 at 15:35

La fonte principale d'informazione è il contratto, che dovrebbe prevedere qualcosa di specifico. Come principio generale il locatore può visitare o far visitare la casa al fine di stipulare altro contratto di locazione o di vendita, ed un rifiuto del conduttore può equivalere ad una inadempienza contrattuale (Cass.civ.sentenza 5147/81), ma nello specifico l'inadempienza è relativa ovviamente al contratto sottoscritto.

E' anche ovvio, che frequenza ed orari di visita vanno concordati con il conduttore in base alle specifiche esigenze di quest'ultimo. Le norme da seguire, a mio avviso, sono quelle del buon senso e della tolleranza reciproca.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili nel forum - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa per eccesso di velocità elevata con telelaser » Illegittima se l'orario dello scontrino è diverso da quello sul verbale
Orari visite fiscali: cambiano le direttive per i lavoratori dipendenti » Ecco tutte le novità
Autovelox posizionato dopo l'incrocio stradale » Il limite di velocità va ripetuto oppure la multa è nulla
Rifiuto del lavoratore di passare da tempo pieno a tempo parziale - Non può costituire motivo di licenziamento
TASI - domande e risposte

Briciole di pane




Cerca