Disdetta contratto d’affitto » Visite un po’ troppo frequenti

Argomenti correlati:

Il quesito riguarda il condominio, ho dato disdetta del contratto di affitto e il proprietario pretende che dia a disposizione un ora la giorno per far vedere la casa al potenziale nuovo inquilino. Vorrei sapere se ho un obbligo di orario, quante ore devo dare a disposizione durante la settimana? Posso scegliere io gli orari in base ai miei impegni?

La fonte principale d’informazione e’ il contratto, che dovrebbe prevedere qualcosa di specifico. Come principio generale il locatore puo’ visitare o far visitare la casa al fine di stipulare altro contratto di locazione o di vendita, ed un rifiuto del conduttore puo’ equivalere ad una inadempienza contrattuale (Cass.civ.sentenza 5147/81), ma nello specifico l’inadempienza e’ relativa ovviamente al contratto sottoscritto.

E’ anche ovvio, che frequenza ed orari di visita vanno concordati con il conduttore in base alle specifiche esigenze di quest’ultimo. Le norme da seguire, a mio avviso, sono quelle del buon senso e della tolleranza reciproca.

27 Giugno 2012 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

[risposta] Disdetta contratto d'affitto Visite un po' troppo frequenti
La fonte principale d'informazione è il contratto, che dovrebbe prevedere qualcosa di specifico. Come principio generale il locatore può visitare o far visitare la casa al fine di stipulare altro contratto di locazione o di vendita, ed un rifiuto del conduttore può equivalere ad una inadempienza contrattuale (Cass.civ.sentenza 5147/81), ma nello specifico l'inadempienza è relativa ovviamente al contratto sottoscritto. E' anche ovvio, che frequenza ed orari di visita vanno concordati con il conduttore in base alle specifiche esigenze di quest'ultimo. Le norme da seguire, a mio avviso, sono quelle del buon senso e della tolleranza reciproca. ...

Disdetta affitto e proseguimento locazione senza contratto - Devo andarmene?
A Ottobre 2013 ho firmato un contratto d'affitto (4+4) per un piccolo appartamento nella periferia milanese: sono venuto a Milano per studiare. Poco prima della scadenza dei 4 anni (maggio 2017) il proprietario mi ha inviato la diffida con la disdetta dell'affitto, dato che aveva bisogno della disponibilità dell'appartamento. Gli ho chiesto tempo per cercarmi un'altra sistemazione, e mi ha assicurato non ci fossero problemi. Così, diciamo, me la sono presa comoda. Alla scadenza pattuita, comunque, ho continuato a vivere lì e ho pagato il canone nei mesi di novembre e dicembre 2017. Dunque, siccome il proprietario non mi ha ...

Internet troppo lento? - Ecco come inviare la disdetta al gestore della telefonia fissa
Dopo anni di promesse mai mantenute, a causa di un servizio internet troppo lento, ho deciso di staccare completamente la linea fissa: utilizzerò la rete del mio cellulare tramite hotspot per navigare con il mio portatile. Vorrei sapere come effettuare tempestivamente la disdetta dal gestore di telefonia fissa. ...

Dove mi trovo?