Sono comunque dovuti i diritti di riscossione a seguito di un provvedimento di sgravio della cartella esattoriale?

Ho ricevuto da Equitalia una cartella esattoriale emessa su disposizione dell’Agenzia delle Entrate per redditi anno 2012 soggetti a tassazione separata. Nella cartella era previsto l’importo del tributo, interessi di mora e sanzione, oltre agli oneri di riscossione. Non avendo mai in precedenza ricevuto alcuna comunicazione al riguardo ho provveduto ad effettuare il pagamento a mezzo modello f24 entro 30 giorni del solo tributo effettivamente dovuto e nel contempo ho richiesto un provvedimento di sgravio che ho ottenuto sia per il tributo che per la sanzione ed anche per gli interessi di mora. Mi chiedo come mi debbo regolare per gli oneri di riscossione dovuti ad Equitalia? E’ automatico l’annullamento dei predetti oneri o debbo fare specifica richiesta? Grazia

Se il tributo non è dovuto ed ha ottenuto lo sgravio dall’Agenzia delle Entrate, viene automaticamente meno il debito per sanzioni, interessi di mora e aggio di riscossione.

2 Dicembre 2017 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cartella esattoriale da agenzia entrate-riscossione » Come chiedere sospensione e annullamento della riscossione per importi non dovuti
In caso di ricezione di una cartella esattoriale, o altri atti, da agenzia delle entrate-riscossione, ecco come chiedere sospensione e annullamento della riscossione per importi non dovuti. Se si ritiene che la richiesta di pagamento presente nella cartella esattoriale o nell'avviso non sia dovuta, è possibile chiedere all'Agenzia delle entrate-Riscossione di sospendere le procedure di riscossione per far verificare all'ente creditore la propria situazione. Vediamo quali sono le modalità. ...

Perchè dopo lo sgravio della multa, oneri e diritti di notifica della cartella esattoriale restano a mio carico?
Mi arriva una cartella esattoriale per una multa ricalcolata dal comune di Roma già pagata a suo tempo: l'operatore del comune decide che l'importo che avevo pagato non era corretto e la ricalcola dopo 2 anni con l'importo massimo. Ma non è questo il problema in quanto si tratta di una procedura scorretta infatti quando richiedo il discarico lo accettano in toto perchè è un loro errore ri-pretendere un pagamento per una multa già pagata. Varie mail scritte al comune di Roma e fanno finta di non capire, che loro hanno fatto tutto quello che dovevano fare. E io pago! ...

Rateizzazione cartella esattoriale in caso di sgravio parziale - Quali i termini per presentare l'istanza?
Ricevuta cartella di pagamento il 19-06-2018: richiesto ed ottenuto in data 01-08-2018 sgravio parziale. I 60 giorni per richiedere tempestivamente la rateizzazione del residuo debito col pagamento degli oneri di riscossione al 3%, scadono il 18-08-2018 (60 giorni dal 19-06-2018) o dopo 60 giorni dalla consegna del nuovo importo sgravato, e quindi al 29-09-2018? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Sono comunque dovuti i diritti di riscossione a seguito di un provvedimento di sgravio della cartella esattoriale?