Sono comunque dovuti i diritti di riscossione a seguito di un provvedimento di sgravio della cartella esattoriale?

Ho ricevuto da Equitalia una cartella esattoriale emessa su disposizione dell'Agenzia delle Entrate per redditi anno 2012 soggetti a tassazione separata. Nella cartella era previsto l'importo del tributo, interessi di mora e sanzione, oltre agli oneri di riscossione. Non avendo mai in precedenza ricevuto alcuna comunicazione al riguardo ho provveduto ad effettuare il pagamento a mezzo modello f24 entro 30 giorni del solo tributo effettivamente dovuto e nel contempo ho richiesto un provvedimento di sgravio che ho ottenuto sia per il tributo che per la sanzione ed anche per gli interessi di mora. Mi chiedo come mi debbo regolare per gli oneri di riscossione dovuti ad Equitalia? E' automatico l'annullamento dei predetti oneri o debbo fare specifica richiesta? Grazia

Se il tributo non è dovuto ed ha ottenuto lo sgravio dall'Agenzia delle Entrate, viene automaticamente meno il debito per sanzioni, interessi di mora e aggio di riscossione.

2 dicembre 2017 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

annullamento sgravio cartella esattoriale e sospensione della riscossione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La nuova cartella esattoriale dell'agenzia delle entrate-riscossione (ader) » Cosa c'è da sapere
Cambia l'agente della riscossione, da Equitalia ad Agenzia delle Entrate-Riscossione, e dunque, cambia anche la struttura della cartella esattoriale inviata al contribuente: vediamo come. Innanzitutto, che cos'è una cartella esattoriale? Nella cartella esattoriale è indicato l'importo totale da saldare e gli enti che ne hanno fatto richiesta, il dettaglio degli ...
FAQ Equitalia su oneri di riscossione ed interessi moratori - Prima che sia necessario partecipare ad una seduta spiritica per conoscere le risposte
Equitalia cesserà di esistere a luglio 2017, soppressa per mano dei sicari di Matteo Renzi: prima che sia troppo tardi e si renda necessario partecipare ad una seduta spiritica per conoscere le risposte, proviamo a porre alcune domande al moribondo concessionario della riscossione in tema di cartella di pagamento ed ...
Cartella esattoriale da agenzia entrate-riscossione » Come chiedere sospensione e annullamento della riscossione per importi non dovuti
In caso di ricezione di una cartella esattoriale, o altri atti, da agenzia delle entrate-riscossione, ecco come chiedere sospensione e annullamento della riscossione per importi non dovuti. Se si ritiene che la richiesta di pagamento presente nella cartella esattoriale o nell'avviso non sia dovuta, è possibile chiedere all'Agenzia delle entrate-Riscossione ...
Riscossione coattiva della cartella esattoriale a seguito mancato pagamento entro 60 giorni dalla notifica
Se non si paga la cartella entro 60 giorni dalla sua notifica l'agente della riscossione può mettere in atto le procedure esecutive che ritiene più opportune al fine di riscuotere il dovuto. Si va dal fermo amministrativo dell'auto all'iscrizione di ipoteca sulla casa, fino ad arrivare all'espropriazione forzata (pignoramento e ...
Sospensione amministrativa della riscossione dei tributi in seguito a ricorso
Il ricorso tributario non sospende la riscossione; tuttavia, l'ufficio delle entrate ha facoltà di disporla in tutto o in parte fino alla data di pubblicazione della sentenza della commissione tributaria provinciale, con provvedimento motivato notificato al concessionario della riscossione e al contribuente. Il provvedimento può essere revocato ove sopravvenga fondato ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Tassonomie

Cerca